(fonte: Wikipedia)

Girolamo Cardano

Poliedrica figura del Rinascimento italiano, è noto anche come Gerolamo Cardano (o Geronimo, in francese Jérôme Cardan) e con il nome latino di Hieronymus Cardanus.
Nacque a Pavia, figlio illegittimo di Fazio Cardano, un notaio versato nella matematica amico di Leonardo da Vinci, e della ben più giovane vedova Chiara Micheri.
In gioventù accompagnò il padre che lo avviò allo studio della matematica.
Nel 1520 si iscrisse all'Università di Pavia e successivamente a quella di Padova per studiare medicina, dove divenne dottore nel 1524. Ottenuta la laurea in medicina, tentò varie volte di iscriversi all’albo dei medici di Milano. Le sue richieste furono ripetutamente rigettate, in base a una norma dello statuto che precludeva l'ammissione ai figli illegittimi.
Egli riuscì comunque a professare in provincia, adoperandosi per farsi una buona reputazione come medico e i suoi servizi finirono col venire molto apprezzati da varie corti. (fonte: Wikipedia)
Loading....