Giuliano Pisapia

È figlio di madre milanese e padre casertano; quest'ultimo, Gian Domenico, dal quale poi Giuliano ha rilevato lo studio legale, è stato tra i redattori del codice di procedura penale italiano del 1989. Dopo aver frequentato il Liceo classico Giovanni Berchet di Milano, si laurea in giurisprudenza e in scienze politiche, diventando avvocato penalista patrocinante presso la corte di cassazione. In età giovanile, svolge inoltre attività di volontariato nella Croce Rossa Italiana presso il comitato provinciale milanese.
Fa parte del Comitato scientifico della Camera penale di Milano, di cui è stato vicepresidente, e del Comitato direttivo delle riviste "Critica del Diritto", "Alternative Europa" e "I diritti dell'Uomo", oltre che componente del consiglio di amministrazione della fondazione Vidas. Svolge l'attività di giornalista pubblicista, e suoi articoli sono apparsi sui principali quotidiani e periodici italiani. Ha scritto voci su enciclopedie giuridiche quali Digesto e Novissimo Digesto Italiano, in particolare sui reati contro la famiglia. (fonte: Wikipedia)

Ci mancava pure il trenino di Pisapia

Puntuale, senza un minuto di ritardo, nonostante il deragliamento del Pd il 4 dicembre scorso, è arrivato il trenino di Giuliano Pisapia. È partito prima delle elezioni amministrative di primavera e non si è fermato neanche un attimo per guardare dal ... (L'Huffington Post - 77 giorni fa) Leggi | Commenta

Sel e SI bocciano Giuliano, gelo dei bersaniani

Prematura o meno, la mossa di Giuliano Pisapia – la proposta lanciata ieri su repubblica di un'alleanza progressista a sinistra del Pd, con cui presentarsi al voto e a cui Renzi dovrebbe «già da ora» lanciare un segnale – incontra il favore dei sindaci ... (l'Unità.tv - 77 giorni fa) Leggi | Commenta
Loading....