Giuseppe Garibaldi

Noto anche con l'appellativo di "Eroe dei due mondi" per le sue imprese militari compiute sia in Europa, sia in America Meridionale. È la figura più rilevante del Risorgimento, uno dei personaggi storici italiani più celebri al mondo. È considerato dalla storiografia non indipendente e nella cultura popolare del XX secolo da essa influenzata un eroe nazionale. Iniziò i suoi spostamenti per il mondo quale ufficiale di navi mercantili e poi quale capitano di lungo corso al comando.
Giuseppe Garibaldi nacque a Nizza il 4 luglio 1807, nell'attuale Quai Papacino, in un periodo in cui la relativa contea (già parte dei domini sabaudi) era sotto sovranità francese, poiché in quegli anni erano stati annessi dal Bonaparte all'Impero tutti i territori continentali sabaudi
Fu battezzato il 29 luglio 1807 nella chiesa di San Martino di Acri e registrato come Joseph Marie Garibaldi, cittadino francese.
La sua famiglia si era trasferita a Nizza nel 1770; il padre Domenico Garibaldi (1766-1841), originario di Chiavari, era proprietario di una tartana chiamata Santa Reparata. La madre Maria Rosa Nicoletta Raimondi (22 gennaio 1776-20 marzo 1852) era una figlia di pescatori originaria di Loano, nel 1807 territorio francese (sino al 1805 Repubblica Ligure), e morì a Nizza. (fonte: Wikipedia)

Loris: cartello "vendesi" fissato con fascette di plastica

(AGI) - Ragusa, 8 dic. - Il cartello "Vendesi" esposto sul balcone dell'appartamento della famiglia Stival, in via Garibaldi a Santa Croce Camerina (Ragusa) e' fissato con delle fascette in plastica, simili a quelle che avrebbero strozzato il piccolo Andrea Loris. (AGI - Agenzia Giornalistica Italia - 10 giorni fa) Leggi | Commenta

Loris: cartello "vendesi" fissato con fascette di plastica

(AGI) - Ragusa, 8 dic. - Il cartello "Vendesi" esposto sul balcone dell'appartamento della famiglia Stival, in via Garibaldi a Santa Croce Camerina (Ragusa) e' fissato con delle fascette in plastica, simili a quelle che avrebbero strozzato il piccolo Andrea Loris. (AGI - Agenzia Giornalistica Italia - 10 giorni fa) Leggi | Commenta

I genitori di Loris portati in procura

I genitori di Loris, il bimbo ucciso il 29 novembre, sono saliti nelle volanti della squadra mobile di Ragusa dopo che la loro abitazione in via Garibaldi è stata piantonata per un'ora dai carabinieri. Veronica Panarello, 25 anni, e Davide Stival, 30 anni, sono stati ... (Romagna Noi - 10 giorni fa) Leggi | Commenta

Studentessa investita mentre attraversa sulle strisce, è grave

La giovane è stata centrata in pieno da uno scooter, mentre attraversava la via Garibaldi all'altezza di piazza Municipio a Messina. Ennesimo grave incidente stradale a Messina in un'arteria, da sempre, considerata a rischio, ma che nulla si è fatto e si continua a fare, per evitare che si sfrecci ad alta... (Infomessina - 13 giorni fa) Leggi | Commenta

Loris, perquisita casa dei genitori “Troveremo il colpevole”

Le forze dell'ordine sono intervenute in via Garibaldi, a Santa Croce Camerina, per procedere ad una perquisizione nell'abitazione dei genitori di Andrea Loris Stival, il bimbo di 8 anni trovato morto sabato pomeriggio in un canalone, in contrada Mulino ... (SiciliaInformazioni.com - 15 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Altri nomi: Hero of the two worlds
Nascita: sabato 4 luglio 1807 a Nizza (Alpi marittime, Costa Azzurra, Francia, Arrondissement di Nizza)
Morte: venerdì 2 giugno 1882 a Caprera (Arcipelago della Maddalena)
Attività: Politico, Marinaio