Giuseppe Signori

È stato vice-campione del Mondo con l'Italia ai Mondiali statunitensi del 1994. È stato per tre volte Capocannoniere della Serie A (1992-1993, 1993-1994, 1995-1996) e per due volte Capocannoniere della Coppa Italia (1992-1993, 1997-1998). È il secondo bomber di sempre della Lazio (di cui è stato capitano) con 127 reti, davanti a lui solo Silvio Piola, a quota 149 gol totali.
È stato squalificato per cinque anni e radiato a causa dello scandalo di "Scommessopoli" del 2011.

Caratteristiche tecniche
Attaccante di piccola statura, dotato di grande tecnica, imprevedibile, rapido, potente e precisissimo al tiro (prediligeva il sinistro incrociato sul secondo palo), bravissimo nelle situazioni di velocità e sui calci piazzati che indirizzava con grande precisione.
Infatti era uno dei pochi calciatori a saper tirare i calci piazzati da fermo, risultando essere infine uno dei giocatori con la più alta percentuale realizzativa in Serie A. (fonte: Wikipedia)

Agenti letterari, è nata la grande alleanza

Signori, si fonde Non c'è solo l'acquisizione di Rcs da parte di Mondadori nel panorama editoriale italiano. È di ieri la notizia di una grande fusione tra agenzie letterarie, irrinunciabili protagoniste dietro le quinte. Marco Vigevani & Associati, Luigi Bernabò ... (La Stampa - 16 giorni fa) Leggi | Commenta
Loading....