Gregorio Barbarigo

Nacque in una ricca e influente famiglia veneziana. Sua madre morì affetta da peste quando Gregorio aveva appena due anni. Suo padre era senatore della Repubblica di Venezia e fervente cattolico.
Il padre lo iniziò all'educazione nelle scienze belliche e nelle scienze naturali e gli fece completare un corso di diplomazia.
Nel 1643 accompagnò l'ambasciatore veneziano Alvise Contarini a Münster in Germania per le negoziazioni in preparazione della Pace di Vestfalia che pose termine alla Guerra dei trent'anni. A Münster conobbe l'arcivescovo Fabio Chigi, nunzio apostolico in Germania e futuro papa Alessandro VII, che partecipava alle negoziazioni. Dopo tre anni, nel 1646, tornò a Venezia, e continuò gli studi a Padova.
All'università di Padova studiò greco, matematica, storia, filosofia, e ottenne un dottorato in "utroque iure" il 25 settembre 1655.
Nei suoi progetti, desiderava diventare religioso, ma il suo direttore spirituale gli consigliò di intraprendere la via per diventare prete diocesano, perché vedeva in lui le doti del parroco. Fu ordinato presbitero il 21 dicembre 1655 all'età di trent'anni. (fonte: Wikipedia)
Ultime Notizie

Morosini: Lungo applauso, cori e fumogeni all'uscita del feretro

Bergamo, 19 apr. - (Adnkronos) - Un lunghissimo applauso ha accompagnato l'uscita del feretro dalla chiesa di San Gregorio Barbarigo. Sulla bara una corona di fiori, la maglia numero 25 con la quale giocava al Livorno Piermario Morosini e quella ... (Il Tempo - 19 aprile 2012) Leggi | Commenta

Morosini, l'ultimo saluto di Bergamo

La chiesa di San Gregorio Barbarigo del quartiere Monterosso di Bergamo si è riempita già dalle prime ore del mattino per l'ultimo saluto a Piermario Morosini, lo sfortunato calciatore deceduto sabato scorso durante la sfida Pescara-Livorno. (Yahoo! Eurosport Italia - 19 aprile 2012) Leggi | Commenta

Morosini commemorato tra applausi e Ligabue

BERGAMO - Commozione e applausi hanno fatto da cornice ai funerali di Piermario Morosini, con la città di Bergamo che si è fermata per rendere omaggio al calciatore 25enne morto durante la partita Pescara-Livorno. La chiesa San Gregorio Barbarigo non ... (Romagna Noi - 19 aprile 2012) Leggi | Commenta

Morosini: a messa canzoni Ligabue, mamma fidanzata lo ringrazia

(AGI) - Bergamo, 19 apr. - Piermario Morosini era un appassionato di musica e tra i suoi cantanti preferiti c'era Luciano Ligabue. Ecco perche', durante la cerimonia funebre, il coro della chiesa di San Gregorio Barbarigo del quartiere Monterosso di ... (AGI - Agenzia Giornalistica Italia - 19 aprile 2012) Leggi | Commenta

Morosini, in diecimila ai funerali del povero Piermario

Una folla oceanica di diecimila persone ha invaso questa mattina Bergamo per l'ultimo saluto a Piermario Morosini, lo sfortunato giocatore del Livorno morto improvvisamente sul campo di Pescara. Tanti i personaggi del mondo del calcio ei tifosi, ... (Yahoo! Eurosport Italia - 19 aprile 2012) Leggi | Commenta
1 2
Nascita: martedì 16 settembre 1625 a Venezia (Italia, Veneto, Scorzè, Provincia di Venezia)
Morte: martedì 18 giugno 1697 a Padova (Italia, Provincia di Padova, Veneto)