Hebei

Lo Hebei, (; in cinese: 河北; romanizzazione pinyin: Héběi;) è una provincia del nord della Repubblica Popolare Cinese. L'abbreviazione del nome è "冀" (pinyin: jì), nome che deriva dalla provincia di Ji (冀州 Jì Zhōu), una provincia della Dinastia Han che incluse l'Hopei del sud. Hopei significa “al nord del fiume (giallo)".
Il nome dello Hebei prima del 1928 era "Zhili" (cinese tradizionale: 直隸; cinese semplificato: 直隶; hanyu pinyin: Zhílì; Wade-Giles: il Chih-Li), che significava “direttamente governato (dalla corte imperiale)".
Lo Hopei circonda completamente le municipalità di Tientsin e di Pechino (che tra l'altro confinano l'una con l'altra). Confina con il Liaoning a nordest, con la Mongolia Interna a nordest, con lo Shanxi ad ovest, con lo Henan al sud e con lo Shandong a sudest. La baia di Bohai del Mar Giallo si trova ad est. Una piccola parte dello Hebei, un'enclave disgiunto dal resto della provincia, è incuneata fra le municipalità di Pechino e Tientsin. (fonte: Wikipedia)

Cina, prosciolto 21 anni dopo l’esecuzione

Nie Shubin, un giovane cinese della provincia di Hebei, è stato scagionato dalle accuse di rapimento e omicidio di una donna dal secondo tribunale circondariale di Shenyang, sotto la Corte suprema del popolo, a 21 anni dall’ esecuzione della sua condanna a morte, quando di anni ne aveva solo 21. ... (La Stampa - 19 ore fa) Leggi | Commenta
Loading....