Huracan

Nella mitologia maya, Huracan (anche Hurakan, Harakan o Jurakan) era la divinità del fuoco, del vento e delle tempeste. È la principale divinità del Popol Vuh - il corpus letterario storico-mitologico del Regno Quiché di Q'umarkaj - presente in ogni fase del racconto della creazione del mondo col nome di "U K'ux Kaj" ("Cuore del cielo") e descritta come spirito creatore e origine della vita.Sempe nel Popol Vuh è anche colui che scatena il diluvio, e colui che chiede a Hunahpù e Xbalanqué di uccidere il malvagio di Uucub Kakix
Divinità di alto rango, Huracan era associato ad Hunab Ku, il Supremo dio Creatore dei maya. Il nome deriva dal Maya "Jun Raqan", "colui che è su una gamba", con chiaro riferimento alla caratteristica forma del tornado. La corrispondente divinità azteca era Tezcatlipoca.Adirato con i primi uomini, inviò il "Gran Diluvio" che è una versione maya del Diluvio Universale. Si riteneva che avesse partecipato alla creazione dell'uomo, a partire dal mais. Di sembianze zoomorfe, era rappresentato con la testa di serpente o comunque con aspetto rettiloide. (fonte: Wikipedia)
Loading....