Il cavaliere della rosa

"Il cavaliere della rosa" "(Der Rosenkavalier)", commedia per musica in tre atti, è un'opera lirica in lingua tedesca che venne eseguita la prima volta il 26 gennaio 1911 alla Semperoper di Dresda (allora chiamata "Königliches Opernhaus") diretta da Ernst von Schuch. La musica è del compositore tedesco Richard Strauss (op.59b), il libretto dello scrittore austriaco Hugo von Hofmannsthal.
L'opera ottenne subito un successo clamoroso, e dopo la prima viennese di poco successiva, Strauss venne dichiarato "cittadino onorario" di Vienna. Al Wiener Staatsoper la premiere è stata l'8 aprile dello stesso anno diretta da Franz Schalk e da allora ha avuto novecentosettantacinque rappresentazioni.
La prima esecuzione in Italia avvenne il 1º marzo 1911 al Teatro alla Scala di Milano sotto la direzione di Tullio Serafin con Lucrezia Bori nella traduzione italiana di Ottone Schanzer. Si ebbero fischi e contestazioni, perché una parte del pubblico ritenne la parte dei due intriganti Valzacchi e Annina (nomi italiani) offensiva. Perciò Strauss li modificò in Rys-Galla e Zephyra, nomi levantini. Può perciò ancora oggi capitare di trovare nei libretti questi due nomi. (fonte: Wikipedia)
  • 1 (current)
  • 2
Loading....