Il cigno nero (film 2010)

"Il cigno nero" ("Black Swan") è un film del 2010 diretto da Darren Aronofsky.
Il film è interpretato da Natalie Portman, Mila Kunis e Vincent Cassel, e racconta la rivalità tra due ballerine di danza classica coinvolte nella produzione newyorkese de "Il lago dei cigni".
La pellicola è stata il film d'apertura della 67ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia e successivamente è stata presentata al Toronto International Film Festival 2010. Per la sua interpretazione Natalie Portman è stata premiata con l'Oscar alla miglior attrice.
Nina Sayers è una ballerina dotata di grande talento, ma mentalmente ed emotivamente instabile a causa del rapporto morboso con la madre Erica. Quest’ultima, una danzatrice mediocre che non è riuscita a fare carriera, appare infatti persino invidiosa del talento di Nina e tratta la figlia come una bambina, facendola dormire in una cameretta la cui porta non può essere chiusa a chiave e che sembra arredata come quella di una dodicenne. Tuttavia, Nina sembra felice così. (fonte: Wikipedia)

Natalie Portman dietro la macchina da presa

[caption id="attachment_11072" align="alignleft" width="230"] La copertina del libro da cui viene tratto il film.[/caption] Risale a fine Luglio di quest'anno la notizia che Natalie Portman (Oscar per Migliore Attrice Protagonista nel 2011, con il titolo Black Swan - Il Cigno Nero) sarebbe stata non solo... (Mister Movie - 4 ottobre 2013) Leggi | Commenta

Grecia, storia di un default mai avvenuto

l tutto ha inizio nel 2009, quando esplode la crisi del debito pubblico dell'eurozona, a seguito della crisi dei mutui subprime negli Usa e il conseguente calo della liquidità nel sistema economico e nei mercati. In termini tecnici vengono chiamati Black Swan ... (International Business Times Italia - 21 novembre 2012) Leggi | Commenta
  • 1 (current)
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Loading....