Il Principe

"Il Principe" (titolo originale in lingua latina: "De Principatibus", "Riguardo i Principati") è un trattato di dottrina politica scritto da Niccolò Machiavelli nel 1513, nel quale espone le caratteristiche dei principati e dei metodi per mantenerli e conquistarli. Si tratta senza dubbio della sua opera più nota e celebrata, quella dalle cui massime (spesso superficialmente interpretate) sono nati il sostantivo "machiavellismo" e l'aggettivo "machiavellico".
L'opera non è ascrivibile ad alcun genere letterario particolare, in quanto non ha le caratteristiche di un vero e proprio trattato; se ne è ipotizzata la natura di libriccino a carattere divulgativo.
"Il Principe" si compone di una dedica e ventisei capitoli di varia lunghezza; l'ultimo capitolo consiste nell'appello ai de' Medici ad accettare le tesi espresse nel testo.
L'intera opera fu composta nella seconda metà del 1513 all'Albergaccio, tranne la dedica a Lorenzo de' Medici e l'ultimo capitolo, composti pochi anni dopo. La prima edizione a stampa fu edita nel 1532. (fonte: Wikipedia)
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

De Sica e Siani travolgono il Sistina di Roma

Una commedia che diventa favola moderna, interpretata da una coppia che assicura non solo l'allegria, ma anche lo spettacolo. La messa in scena diretta da Massimo Romeo Piparo, al Sistina di Roma, è quella offerta da "Il Principe Abusivo a teatro" con ... (Corriere Quotidiano - 81 giorni fa) Leggi | Commenta
Loading....