Il Principe

"Il Principe" (titolo originale in lingua latina: "De Principatibus", "Riguardo i Principati") è un trattato di dottrina politica scritto da Niccolò Machiavelli nel 1513, nel quale espone le caratteristiche dei principati e dei metodi per mantenerli e conquistarli. Si tratta senza dubbio della sua opera più nota e celebrata, quella dalle cui massime (spesso superficialmente interpretate) sono nati il sostantivo "machiavellismo" e l'aggettivo "machiavellico".
L'opera non è ascrivibile ad alcun genere letterario particolare, in quanto non ha le caratteristiche di un vero e proprio trattato; se ne è ipotizzata la natura di libriccino a carattere divulgativo.
"Il Principe" si compone di una dedica e ventisei capitoli di varia lunghezza; l'ultimo capitolo consiste nell'appello ai de' Medici ad accettare le tesi espresse nel testo.
L'intera opera fu composta nella seconda metà del 1513 all'Albergaccio, tranne la dedica a Lorenzo de' Medici e l'ultimo capitolo, composti pochi anni dopo. La prima edizione a stampa fu edita nel 1532. (fonte: Wikipedia)
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

Ritorna Il Principe Abusivo, questa volta a teatro

Alessandro Siani e Cristian De Sica tornano a lavorare insieme e rilanciano il grande successo avuto al cinema con “Il principe abusivo“, portandolo questa volta a teatro. Si tratta di una trasposizione che non è completamente fedele al film, come del resto ci si aspetta. Il teatro è meraviglioso per... (Al Cinema - 26 novembre 2015) Leggi | Commenta
Loading....