Il Tempo

"Il Tempo" è un quotidiano italiano, fondato a Roma da Renato Angiolillo nel maggio 1944.
Il quotidiano venne fondato a Roma il 6 maggio 1944, prima ancora che le truppe anglo-americane entrassero in città. Il primo numero uscì il 5 giugno, all'indomani della liberazione della capitale. Stampato in una vecchia tipografia in via Mario de' Fiori, nel centro di Roma, il primo numero recava la testata «Il Tempo» seguito da «l'Italia». Nella sottotestata apparve l'indicazione «Quotidiano socialdemocratico». Il giornale era composto da un unico foglio, come gli altri quotidiani, ed era venduto al prezzo di 50 centesimi di lira. La redazione si trovava in piazza di Pietra.
Dopo due soli numeri "Il Tempo" venne sospeso dal "Psychological Warfare Branch" alleato per violazione degli accordi sulla stampa intercorsi tra il CLN ed il comando alleato. Angiolillo e il condirettore Leonida Rèpaci si diedero da fare perché venisse revocato il provvedimento e, dopo soli due giorni di sospensione, il 9 giugno "Il Tempo" ritornò in edicola, con la nuova sottotestata «Quotidiano indipendente». Nei primi mesi il giornale fu compilato da Angiolillo, Rèpaci (condirettore) e da quattro colleghi: Guglielmo Serafini, Carlo Scaparro, Gaspare Gresti e Marcello Zeri. In una Roma in cui tutti i principali quotidiani, tra cui anche "Il Messaggero", erano stati sospesi per collusione con il passato regime, per "Il Tempo" fu facile farsi conoscere dal pubblico dei lettori. Molti giornalisti erano senza lavoro ed accettarono di buon grado di collaborare al nuovo quotidiano. Tra essi anche i corrispondenti romani dei quotidiani del Nord, ancora sotto il regime della Repubblica Sociale. Tra il 1944 e il 1945 "Il Tempo" si avvalse della collaborazione di grandi firme: Corrado Alvaro, Massimo Bontempelli, Vitaliano Brancati, Emilio Cecchi, Virgilio Lilli e Vittorio Giovanni Rossi. E ancora: Vincenzo Cardarelli, Antonio Baldini, Mario Praz, Alberto Savinio, Alberto Moravia e Guido Piovene. (fonte: Wikipedia)

Il Tempo – Ritiro «light» ei leader per chiudere i giochi

totti derby 2015 (Il Tempo – A. Austini) - Metà strada è fatta, come dice Garcia, ma il resto del percorso è una salita ripida. La Roma ha la possibilità di chiudere i giochi per la Champions con un turno d'anticipo: se batte la Lazio è fatta, con un pareggio ... (Il Giallorosso - 3 giorni fa) Leggi | Commenta

Tempo: Lazio, un solo dubbio per Pioli

La Lazio si prepara a vivere una settimana di fuoco, con una finale di Coppa Italia da giocare ed un derby alle porte, potenzialmente decisivo per il secondo posto. L'edizione odierna de Il Tempo si concentra sulla preparazione biancoceleste in vista della ... (Calcio News 24 - 4 giorni fa) Leggi | Commenta

Vince Lotito: il derby slitta a lunedì

La Lega conferma: Lazio-Roma posticipata. Si giocherà alle ore 18 Giallorossi e tv contrari. Baldissoni attacca: «Decisione anomala». Il Tempo. di Daniele Palizzotto 19 maggio 2015 | 08.50 |. La Lega di serie A ha accolto la richiesta della Lazio: il derby ... (ForzaRoma.info - 5 giorni fa) Leggi | Commenta
Loading....