India occidentale

L'India occidentale (India dell’ovest), o regione occidentale dell’India, è costituita dagli Stati di Goa, del Gujarat e del Maharashtra insieme alle "Unioni Territoriali" di Daman e Diu e di Dadra e Nagar Haveli. Essa è mediamente industrializzata, con un’elevata popolazione urbana. La maggior parte dell’India occidentale faceva parte dell’Impero Maratha prima della colonizzazione degli inglesi. Le regioni colonizzate diventarono parte dell’India subito dopo l’indipendenza, e presero la loro attuale forma dopo l’Atto di Riorganizzazione degli Stati del 1956. Gli stati confinano, approssimativamente, con il Deserto di Thar a nord-ovest, i Monti Vindhya a nord e il Mare Arabico a ovest. Una parte importante dell’India occidentale condivide l’Altopiano del Deccan con l’India meridionale. Prima della spartizione dell’India, anche il Sindh (Sindhi) e il Belucistan (Balochistan) erano inclusi in questa regione. (fonte: Wikipedia)
Loading....