(fonte: Wikipedia - sconosciuto)

Isabella d'Aragona (1470-1524)

All'età di soli due anni venne promessa in sposa a Gian Galeazzo Sforza (che aveva quattro anni), figlio del duca di Milano, Galeazzo Maria Sforza. Questo matrimonio rientrava nella politica che aveva intenzione di stringere i rapporti e consolidare l'amicizia tra i due stati. Infatti, precedentemente erano già state stipulate altre due promesse di matrimonio tra Alfonso II, padre di Isabella, e Ippolita Maria Sforza, e tra Sforza Maria Sforza ed Eleonora d'Aragona (che non sposerà Sforza Maria ma il duca di Ferrara Ercole d'Este).
Ferdinando I di Napoli, che combinò il matrimonio di Isabella, concesse anche i territori di Bari, Modugno e Palo del Colle a Sforza Maria Sforza che divenne il primo Duca di quelle terre.
Alla morte di Galeazzo Sforza, divenne duca di Milano il giovanissimo Gian Galeazzo che rimase sotto la reggenza della madre, Bona di Savoia. Si occupava degli affari di Stato il cancelliere Cicco Simonetta. I quattro fratelli di Galeazzo (Sforza Maria, Ludovico detto il Moro, Ascanio e Ottaviano) tentarono, senza successo di acquisire la reggenza del Ducato. (fonte: Wikipedia)
Loading....