Isabella Ferrari

Ha vinto la Coppa Volpi per la miglior attrice non protagonista alla Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia per "Romanzo di un giovane povero" e il Premio Pasinetti per "Un giorno perfetto". Al Festival internazionale del film di Roma vince il Marc'Aurelio d'Argento per la miglior attrice grazie al film "E la chiamano estate".
Nata in provincia di Piacenza, trascorre l'infanzia tra il borgo di famiglia e Gropparello. Ha una sorella di due anni più grande, Fausta, e un fratello minore, Alessandro. Nel 1974 con la famiglia si trasferisce a Piacenza. A 15 anni vince il concorso "Miss Teenager" tra i giochi serali alla farnesiana di Piacenza, e in premio ottiene un contratto discografico con la WEA Italiana che le fa incidere un 45 giri. Ben presto però intraprenderà un'altra strada.

Cinema e televisione
Nel 1981 esordisce in televisione con una piccola parte nel programma "Sotto le stelle" di Gianni Boncompagni e successivamente prende parte alla trasmissione per ragazzi "3, 2, 1... contatto!" di cui incide su 45 giri la sigla, dal titolo "Canto una canzone". (fonte: Wikipedia)

Panariello in Uno per tutti. Video intervista in esclusiva

Il film, un noir sull'amicizia e il senso di responsabilità, è da oggi nei cinema. Per la prima volta il comico toscano interpreta un ruolo drammatico. Nel cast anche Isabella Ferrari, Fabrizio Ferracane e Thomas Trabacchi.. ARTICOLO PRECEDENTE. (La Gazzetta dello Sport - 26 novembre 2015) Leggi | Commenta

Anche Isabella paziente di "In Treatment"

TV Selvaggia, Giovanna, Emma, Orietta, Claudia, adesso Mara. Sono tantissime le donne che Isabella Ferrari ha portato sullo schermo in 34 anni di carriera: belle, sofferenti, tormentate, malate, maltrattate. L'attrice, piacentina, romana di adozione ... (Metro - 23 novembre 2015) Leggi | Commenta
Loading....