Islam

L'Islam è una religione monoteista manifestatasi per la prima volta nella Penisola araba, nella cittadina higiazena de La Mecca, nel VII secolo dell'era cristiana, per opera di Maometto ("Muḥammad"), considerato dai musulmani l'ultimo profeta inviato da Dio ("Allāh") al mondo intero per ribadire definitivamente la "Rivelazione", annunciata per la prima volta ad Adamo (آدم "ʾĀdam"), il primo uomo.
Con circa 1,6 miliardi di seguaci, ossia il 23% della popolazione mondiale, l'Islam è la seconda religione del mondo per consistenza numerica e vanta un rateo di crescita particolarmente significativo.
Il 13% dei musulmani vive in Indonesia, che è anche il paese musulmano più popoloso, il 25% nell'Asia Meridionale, il 20% in Vicino e Medio-Oriente e il 15% nell'Africa sub-sahariana. Minoranze considerevoli si ritrovano anche in Europa, Cina, Russia e Americhe.

Etimologia e significato
"Islàm" (con accento sull'ultima sillaba, "Islām") è un sostantivo verbale traducibile «sottomissione, abbandono, consegna totale [di sé a Dio]» che deriva dalla radice "aslama", congiunzione causale di "salima" («essere o porsi in uno stato di sicurezza»), ed è collegato a "salām " («pace»). (fonte: Wikipedia)

Saif al Islam Gheddafi, riformatore a metà

L'altra faccia, quella meno tollerante, Saif al Islam Gheddafi la mostra ai rivoluzionari che nel 2011 insorgono contro il padre chiedendo la fine del regime. Fino a quel momento, il secondogenito del colonnello Gheddafi, indossa l'abito del riformista ... (euronews - 47 ore fa) Leggi | Commenta
Loading....