Ispica

Ispica ("Ispica o" "Spaccafurnu" in siciliano) è un comune italiano di 15.914 abitanti della provincia di Ragusa in Sicilia.
Settimo comune più popoloso della provincia, è situato sulla costa sud-orientale dell'isola e confina a nord-ovest con il territorio del comune di Modica, a ovest con Pozzallo, a sud-est con il territorio di Pachino e ad est con il territorio di Rosolini e Noto (questi ultimi tre in provincia di Siracusa).
Situata su una collina ("colle Calandra") ad un'altitudine di 170 m s.l.m. e a 7 km dalla costa, dista 31 km a sud-est del capoluogo provinciale.
Il territorio ha un'altitudine che va dai 0 m s.l.m. ai 309 m s.l.m. ed è il sesto della provincia per superficie (113,5 km²). Include il "Parco archeologico della Forza", con scavi e reperti fin il 1692, e Cava Ispica, riserva naturale prossima a far parte del "Parco nazionale degli iblei". Inoltre fanno parte le riserve naturali dei "Pantani", del "Maccone Bianco" e dellisola dei porri", uno scoglio meta di escursioni subacquee, situato a 2 km dalla costa. Ad est, lungo la Cava Ispica, è attraversato dal fiume Busaitone, spesso in secca, le cui acque alimentavano, con il nome di "Rio della Favara", i Pantani. (fonte: Wikipedia)
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

Il testamento del piccolo Giovanni

Giovanni Ignaccolo aveva appena tre anni, allorché precipitò nel vuoto dall'altezza di sei metri nel vano scale della sua abitazione di Ispica, paese di 16 mila abitanti in provincia di Ragusa, sulla costa sud-orientale siciliana. Era l'anno 2012 ... (Città Nuova - 9 giorni fa) Leggi | Commenta
L'ultimo dono di Giovanni Ecco come fare

L'ultimo dono di Giovanni Ecco come fare

ISPICA (RAGUSA) - Il desiderio di Giovanni Ignaccolo, morto alcuni giorni fa a 7 anni, di donare i suoi risparmi all'Ospedale di Modica che lo ha preso in cura negli ultimi mesi del suo 'calvario' sanitario ha dato il via a una gara di solidarietà. L ... (Live Sicilia - 9 giorni fa) Leggi | Commenta
Il vescovo e il ministro: Grazie Giovanni

Il vescovo e il ministro: "Grazie Giovanni"

Home / Attualità / Ispica / Il gesto nobile di un bimbo dal cuore buono. Il vescovo e il ministro: “Grazie Giovanni”. Il gesto nobile di un bimbo dal cuore buono. Il vescovo e il ministro: “Grazie Giovanni”. — di Davide Bocchieri. Il ministro della ... (ragusah24.it - 9 giorni fa) Leggi | Commenta
Mappa
Loading....