Istituto nazionale di statistica

Fu istituito come Istituto Centrale di Statistica nel 1926 (legge 9 luglio 1926, n. 1162), durante il Fascismo, per raccogliere, in forma organizzata, alcuni dati essenziali riguardanti lo Stato.
È stato in seguito riorganizzato, con il decreto legislativo 6 settembre 1989, n. 322 che ha istituito il Sistema Statistico Nazionale (SISTAN) e ha dettato norme sui compiti e l'organizzazione dell'ISTAT, cambiandone tra l'altro la denominazione in "Istituto nazionale di statistica".
I contenuti pubblicati dell'ISTAT sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons.
L'Istat è il produttore di statistica ufficiale a supporto dei cittadini e dei decisori pubblici.
Per statuto, la realizzazione di indagini, studi e analisi è finalizzata alla produzione di statistica ufficiale e a soddisfare il bisogno informativo espresso dalla collettività. Le rilevazioni di pubblico interesse sono stabilite dal Programma statistico nazionale, il documento che regola l'attività di produzione statistica. (fonte: Wikipedia)

Istat:illegalità?Effetti limitati su Pil

ROMA, 22 AGO - "Non saranno queste le innovazioni che faranno crescere il Pil". Così il direttore del dipartimento Istat per i conti nazionali, Roberto Monducci, a Rainews24, sull'inserimento di alcune attività illegali all'interno del Pil, a seguito delle nuove ... (Brescia Oggi - 5 ore fa) Leggi | Commenta

Attività illegali nel Pil, Istat: effetti limitati

L'inserimento di alcune attività illegali nelle stime del Prodotto interno lordo non basta per far crescere il dato. Lo ha sostenuto il direttore del dipartimento Istat per i conti nazionali, Roberto Monducci. «Non saranno queste le innovazioni che faranno crescere ... (Lettera43 - 7 ore fa) Leggi | Commenta

Pil, Istat: effetti limitati dall'aggiunta delle attività illegali

«Non saranno queste le innovazioni che faranno crescere il Pil». Così il direttore del dipartimento Istat per i conti nazionali, Roberto Monducci, a Rainews24, sull'inserimento di alcune attività illegali come droga e prostituzione all'interno del Pil, a seguito ... (Il Messaggero - 7 ore fa) Leggi | Commenta

Pil, Istat: effetti limitati dall'aggiunta delle attività illegali

«Non saranno queste le innovazioni che faranno crescere il Pil». Così il direttore del dipartimento Istat per i conti nazionali, Roberto Monducci, a Rainews24, sull'inserimento di alcune attività illegali come droga e prostituzione all'interno del Pil, a seguito ... (Il Messaggero - 9 ore fa) Leggi | Commenta

Droga e lucciole, Pil gonfiato? L'Istat frena: impatto limitato

I consumatori attaccano: errore statistico, ed è immorale. Calderoli: se le prostitute contribuiscono alla crescita allora paghino le tasse. Redazione. venerdì 22 agosto 2014 19:04. Commenta. I prossimi dati sul Pil italiano potrebbero essere meno negativi di ... (laPadania - 11 ore fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Altri nomi: Istat, Italian National Institute of Statistics