James Bond

James Bond è il protagonista di una serie di romanzi dello scrittore britannico Ian Fleming.
Il 14 aprile 2013, in un'intervista, la nipote dello scrittore, Kate Grimmond, ha dichiarato che inizialmente la spia britannica avrebbe dovuto chiamarsi "James Secretan" (Fonte: "Sunday Times").
Il personaggio di Bond, numero identificativo 007, sigla in cui il doppio zero indica che ha "licenza di uccidere", è un raffinato agente segreto dello spionaggio inglese, è divenuto particolarmente famoso grazie a una serie di film realizzati a partire dagli anni sessanta dalla EON Productions Ltd., sotto la supervisione di Albert R. Broccoli e Harry Saltzman prima e da Barbara Broccoli e Michael G. Wilson, rispettivamente figlia e figliastro di Broccoli, poi.
Sebbene il personaggio di James Bond sia una figura letteraria e pertanto di pura fantasia, il suo creatore, Ian Fleming, ne scrive un'accurata biografia che riporta al capitolo 21 del suo penultimo romanzo, "Si vive solo due volte", per mezzo di un appassionato necrologio scritto dall'ammiraglio Miles Messervy, altrimenti noto come M, direttore del Secret Intelligence Service (SIS). Altri riferimenti possono essere tratti dai romanzi e racconti dei successori di Fleming. (fonte: Wikipedia)
Loading....