Jizan

Jazan () - talora chiamata però Jizan () - è il nome della capitale della provincia di Jazan, nel sud-ovest dell'Arabia Saudita.
Jazan è situata sulla costa del Mar Rosso e serve il vasto interno di grande importanza per la produzione agricola e pastorale. Con il suo porto collega la principale isola dell'arcipelago delle Isole Farasan che stanno diventando un importante polo di attrazione turistica grazie alle sue spettacolari barriere coralline distribuite nelle varie centinaia di isole deserte.
La sua popolazione calcolata in base all'ultimo censimento del 2004 è di 100.694 abitanti. È famosa per la produzione di frutti tropicali di ottima qualità come mango, datteri, fichi e papaya.

Etnografia
Gli abitanti di Jazan sono il risultato dell'incontro tra elementi arabi e africani, in particolare di somali ma anche di eritrei.
L'Islam è la religione prevalente, nella sua accezione sunnita. (fonte: Wikipedia)

Arabia Saudita, 5 uomini decapitati ed esposti in pubblico

Decapitati ed esposti al pubblico ludibrio. E' stata questa la sorte toccata a cinque yemeniti, condannati a morte a Jizan, città nel sudest dell'Arabia Saudita. I cinque stranieri avevano portato a termine diversi colpi in alcune città del Paese e, secondo il ... (Agenzia Radicale - 21 maggio 2013) Leggi | Commenta

Arabia Saudita: 5 yemeniti decapitati ed esposti al pubblico - Agi

(AGI) - Riad, 21 mag. - Cinque yemeniti sono stati decapitati in Arabia Saudita e i loro corpi sono stati esposti al pubblico. E' accaduto a Jizan, una citta' nel sud. I cinque, secondo il ministero dell'Interno, avevano picchiato e strangolato un saudita e avevano ... (AGI - Agenzia Giornalistica Italia - 21 maggio 2013) Leggi | Commenta

Arabia Saudita, cinque yemeniti decapitati in pubblico

Ancora scene di orrore in Arabia Saudita. Cinque yemeniti sono stati decapitati a Jizan, nel sud del paese, e i loro corpi sono stati esposti al pubblico. Lo ha riferito la stampa locale. Secondo il ministro dell'interno erano autori di diverse rapine e dell'omicidio ... (Italnews - 21 maggio 2013) Leggi | Commenta

Marcia Us Navy contro violenza sulle donne

Marcia Us Navy contro violenza sulle donne (La Stampa - 25 aprile 2012) Leggi | Commenta

Bambino uccide per una Playstation

PS3 - Un bambino di quattro anni ha ucciso il padre con un colpo di pistola: la causa scatenante del delitto è stato il mancato acquisto di una Playstation. La disgrazia è avvenuta a Jizan, in Arabia Saudita. Secondo le prime ricostruzioni il bimbo, avendo visto il padre rientrare a casa a mani vuote e senza... (SpazioGames - 24 aprile 2012) Leggi | Commenta
1 2
Mappa