(fonte: Wikipedia - Attributed to wikipedia user Wackymacs)

John Pierpont Morgan

Figlio di un finanziere di successo, iniziò con il lavorare nella filiale londinese della società finanziaria paterna. Tornato negli Stati Uniti, nel 1871 fondò con Anthony Joseph Drexel la Drexel, Morgan & Co., che, dopo la morte del socio, rinominò J.P. Morgan & Co.. Quest'ultima vive ancora sotto il nome di JPMorgan Chase & Co., dopo che, nel 2000, si fuse con la Chase Manhattan Bank.
Studiò nella Nuova Inghilterra, per poi completare la propria educazione in Svizzera e Germania. In breve tempo divenne un vero e proprio "guru" di Wall Street. Fu l'artefice di grandi fusioni (come ad esempio quella che portò alla creazione della General Electrics), e in più di un'occasione aiutò il governo statunitense a superare difficili crisi finanziarie.
Secondo la classifica "Condé Nast" è il secondo miglior manager di tutti i tempi.
Secondo "Forbes" fu, in assoluto, il cinquantanovesimo uomo più ricco di tutti i tempi, con un patrimonio, rivalutato al 2008, che ammonterebbe a circa 40 miliardi di dollari. (fonte: Wikipedia)

FTSE Mib +1,10%, per JP Morgan potenziale di crescita ancora elevato

Riprende la via del rialzo l’FTSE Mib. Per JP Morgan il mercato azionario italiano ha un potenziale di crescita ancora elevato. Avvio d’ottava all’insegna del rialzo per l’indice FTSE Mib che chiude gli scambi in progresso dell’1,10% a 23966 punti. I mercati hanno beneficiato del buon ritmo dei negoziati tra... (TendenzaMercati - 21 giorni fa) Leggi | Commenta
Loading....