José Mourinho

Figlio dell'ex calciatore Félix Mourinho, portiere del Vitória Setúbal e Belenenses, è soprannominato "The Special One", come lui stesso si definì durante la sua prima conferenza stampa al Chelsea.
È l'unico allenatore al mondo ad aver vinto i campionati di Inghilterra, Italia e Spagna, e uno dei pochi ad aver vinto in quattro diversi campionati europei: i tre appena elencati e quello portoghese (gli altri sono Giovanni Trapattoni, Ernst Happel e Tomislav Ivić). Inoltre è stato il terzo allenatore, dopo Ernst Happel e Ottmar Hitzfeld, e in seguito anche Jupp Heynckes, a vincere due Champions League con due club diversi (Porto e Inter).
Con il suo attuale ingaggio da 15,3 milioni l'anno, risulta essere l'allenatore più pagato al mondo, davanti al collega Carlo Ancelotti, che invece ne percepisce 13,5.
Personaggio molto controverso, è spesso al centro di polemiche per il suo carattere spavaldo, ma il suo valore tecnico è riconosciuto: per quattro volte (nel 2004, 2005, 2010 e 2012) è stato indicato come miglior allenatore del mondo dall'IFFHS, mentre nel 2010 si è piazzato terzo dietro ad Arsène Wenger ed Alex Ferguson come Allenatore del decennio (dal 2000 al 2010). Nel 2010 ha vinto il FIFA World Coach of the Year tra gli allenatori di calcio maschile (si è invece classificato terzo nel 2011 e secondo nel 2012), e la Panchina d'oro. Nel 2012 viene premiato ai Globe Soccer Awards come "Maggior attrazione mediatica" e "Miglior allenatore dell'anno". (fonte: Wikipedia)

Diego Costa c'è, Chelsea in vetta

La squadra di Mourinho si è imposta infatti sul Leicester per 2-0: a spezzare l'equilibrio ci ha pensato Diego Costa al 63' mentre al 77' il 2-0 definitivo è stato firmato da Hazard. A quota sei punti anche lo Swansea che ha dato seguito alla vittoria sul ... (Sportal - 9 giorni fa) Leggi | Commenta

Premier League: Diego Costa-Hazard, è festa Chelsea

Il Chelsea parte con il piglio giusto. Dopo il successo all'esordio contro il Burnley arriva la seconda vittoria in Premier League, la prima casalinga: gli uomini di Mourinho battono 2-0 il Leicester, salendo a quota 6 in classifica: entrambe le reti arrivano nella ... (Datasport - 9 giorni fa) Leggi | Commenta

Costa – Hazard e il Chelsea va!

Ovviamente è presto per qualunque tipo di conclusione. Ma le partite casalinghe contro avversarie meno nobili (proprio come il Leicester) erano quelle che nella passata stagione avevano tradito il Chelsea. Questa volta invece gli uomini di Mourinho ... (La Gazzetta dello Sport - 9 giorni fa) Leggi | Commenta

chelsea prime prove di fuga

Mourinho fa 2 su 2, ancora trascinato dal suo nuovo bomber che tanto aveva voluto, Diego Costa. E' lui ad aprire il tabellino marcatori, come contro il Burnley. Hazard torna in grande stile e ricorda a tutti il campione che è siglando il 2-0 finale con un bel tiro a giro all'angolino. Il migliore in campo... (Calcio World - 10 giorni fa) Leggi | Commenta

un idolo interista potrebbe finire alla corte di berlusconi

Samuel Eto'o fu uno degli eroi nerazzurri che nella stagione 2009-2010 fecero l'impresa conquistando il triplete. Il camerunense arrivato dal Barcellona e voluto fortemente da Mourinho - che poi lo ripudiò al Chelsea - rimase in nerazzurro appena due stagioni, ma tanto bastarono a conquistare un posto nei... (Calcio World - 10 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Premi
Anno
Premio
Titolo
2010
Migliore allenatore AIC
2010
FIFA World Coach of the Year
2009
Migliore allenatore AIC
2005
BBC Sports Personality of the Year Coach Award
2005
Ordine dell'Infante Dom Henrique
Altri nomi: Jose Mourinho, José Mário dos Santos Mourinho Félix, Mou, The Only One, The Special One
Data di nascita: sabato 26 gennaio 1963
Luogo di Nascita: Setúbal (Portogallo)
Nazionalità: Portogallo
Attività: Calciatore, Allenatore di Calcio
Altezza: 1,74
Peso: 74