(fonte: Wikipedia - Attributed to wikipedia user Jvdc)

Kamčatka

La Penisola della Kamčatka, anche Camciatca (, "poluostrov Kamčatka") è una penisola lunga 1.250 km situata nell'estremo oriente russo. Ha una superficie di 472.300 km².
A est si affaccia sull'Oceano Pacifico mentre a ovest si trova il mare di Ochotsk. Al largo della penisola si trova la fossa delle Curili con una profondità di 10.500 m.
La vallata centrale e il fiume Kamčatka sono fiancheggiati da ampi massicci vulcanici, composti da oltre 160 vulcani, 29 dei quali sono ancora attivi; l'ossatura della penisola è rappresentata dalla Catena Centrale, culminante nella Ključevskaja Sopka (4.750 m).
La zona vulcanica e il relativo parco naturale sono stati dichiarati patrimonio dell'umanità dall'UNESCO nel 1996.
Il clima continentale, più freddo al nord, presenta inverni freddi ed estati relativamente calde (fino a 30 °C). I vulcani e i ghiacciai presenti influiscono notevolmente sul clima della penisola, e le primavere calde hanno permesso la sopravvivenza di molte specie altrove decimate durante il periodo glaciale. Durante l'inverno la temperatura oscilla tra -10 °C e -15 °C, comparabile alle regioni della taiga, mentre la temperatura media annua sulla costa pacifica non supera i 5 °C. (fonte: Wikipedia)

Colonna di cenere alta 8 km dal vulcano Zhupanovsky. FOTO

La nube di cenere si estende in direzione est,  verso l'Oceano Pacifico. Il vulcano Zhupanovsky nella Kamchatka, dopo una pausa durata quasi due mesi ha rilasciato una colonna di cenere ad un'altezza di circa otto chilometri alle 04:30 ora locale. (Meteo Portale Italia - 21 giorni fa) Leggi | Commenta
Mappa
Loading....