Katherine Heigl

Figlia di Paul, dirigente finanziario e contabile di origini tedesche ed irlandesi, e Nancy, di origini tedesche. Ha una sorella, Meg e due fratelli Jason e Holt, tutti più grandi di lei. Katherine ha vissuto in Virginia e poi a Denver, prima di trasferirsi nel Connecticut, nella ricca città di New Canaan, dove trascorre gran parte della sua infanzia.
Nel 1986 suo fratello maggiore Jason muore a quindici anni in un incidente automobilistico. La sua famiglia decide di donare gli organi e si converte alla dottrina mormone. Nel 1996 i suoi genitori divorziano e a sua madre viene diagnosticato un cancro al seno. Katherine deve anche decidere se perseguire la sua carriera di attrice o approfondire i suoi studi. La scelta non è facile poiché frequentare l'università è sempre stata la sua ambizione, ma il desiderio di diventare un'attrice di successo si rivela troppo forte.
Nel 1997 si trasferisce a Los Angeles ancora prima di finire il liceo, che ben presto completa con dei corsi che le permettono di diplomarsi. Sua madre Nancy, dopo aver affrontato nove mesi di chemioterapia intensiva, sconfigge la malattia e si stabilisce con la figlia in una nuova casa a Malibu Canyon, ciò che consente a Katherine di concentrarsi esclusivamente sulla recitazione con la guida e il supporto della madre, che ora gestisce la sua carriera. (fonte: Wikipedia)

Home Sweet Hell DVD: Recensione

L'Inferno dietro un bianco steccato É uscito direttamente per l'homevideo Universal Home Sweet Home, commedia nera un po' splatter, interpretata da Patrick Wilson, attore cui piace spaziare fra generi vari, e Katherine Heigl, più avvezza a prodotti sentimentali. Nel DVD Universal l'immagine è di soddisfacente... (MovieSUSHI - 14 settembre 2015) Leggi | Commenta
Loading....