La Repubblica

"la Repubblica" è un quotidiano italiano, con sede a Roma, appartenente al Gruppo Editoriale L'Espresso.
È il secondo quotidiano d'Italia per diffusione, dopo il "Corriere della Sera" di Milano. È primo nelle rilevazioni sul lettorato, con una quota stimata di lettori.
Il quotidiano nasce per iniziativa di Eugenio Scalfari, già direttore del settimanale "L'Espresso". Il nome viene scelto in omaggio al piccolo giornale portoghese che l'anno prima aveva dato voce alla "rivoluzione dei garofani". Scalfari chiama con sé alcuni colleghi fidati: Gianni Rocca, caporedattore centrale, poi Giorgio Bocca, Sandro Viola, Mario Pirani, Miriam Mafai, Barbara Spinelli, Natalia Aspesi e Giuseppe Turani. Del gruppo iniziale doveva far parte anche Andrea Barbato con il ruolo di vicedirettore, ma il giornalista lascia alla vigilia del primo numero, essendo stato chiamato alla direzione del TG2 post-riforma. Le vignette satiriche sono affidate alla matita di Giorgio Forattini. La redazione occupa appena quattro stanze, in via Po 12 a Roma, sede anche dell'"Espresso". (fonte: Wikipedia)

Quirinale, Furlan: "Mattarella nome di grande prestigio per la Repubblica"

Quirinale, Furlan: "Mattarella nome di grande prestigio per la Repubblica" (La Repubblica - 23 ore fa) Leggi | Commenta

Il gioco si fa duro.Caffè del 29

“Il nome è Mattarella”, annuncia Repubblica. “Renzi sfida Berlusconi”,(nientemeno!), Stampa. “La sfida di Renzi su Mattarella”, Corriere della Sera. Il giovane premier è stato messo sotto pressione. Da Berlusconi, che ha preteso un faccia a faccia per togliere ... (articolo21 - 25 ore fa) Leggi | Commenta

LA REPUBBLICA - IL "PIANO B" SI CHIAMA DOUMBIA

In mattinata, al massimo nel primo pomeriggio, è attesa una risposta da Mattia Destro che dovrà sciogliere le ultime riserve e decidere se accettare la corte del Milan o meno. L'edizione di oggi de “La Repubblica” ricostruisce la lunga giornata di ieri con il ... (Pianeta Milan - 26 ore fa) Leggi | Commenta

Presidenza: Renzi punta su Matterella, ma Berlusconi dice no

ROMA — Sono spuntati i nomi dei papabile candidati alla presidenza della Repubblica. Alla vigilia della prima votazione, Sergio Mattarella sarebbe al centro delle trattative per il Quirinale. Il premier Matteo Renzi ne ha parlato con Pier Luigi Bersani prima, ... (Bergamosera - 28 ore fa) Leggi | Commenta

Basta con i Presidenti della Repubblica ostili a Forza Italia

Silvio Berlusconi, dopo l’incontro con Matteo Renzi a Palazzo Chigi, parla ai “grandi elettori” azzurri riuniti alla Camera. Avrebbe difeso la decisione di votare l’Italicum, il progetto di riforma elettorale, compresa la scelta del premio alla lista vincente e non alla…Continua a leggere → (La Prima Pagina - 44 ore fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10