Lamborghini 350/400 GT

La 350/400 GT è la prima autovettura prodotta dalla Lamborghini. È stata costruita tra il 1964 ed il 1968 in 416 esemplari.
All'inizio degli anni sessanta, Ferruccio Lamborghini, titolare dell'omonima fabbrica di macchinari agricoli, aveva "osato" sottoporre a Enzo Ferrari alcune critiche sul cambio e sul differenziale della sua Ferrari 250 GT, alle quali il "patron" della Casa di Maranello aveva seccamente risposto: "Che vuol saperne di macchine lei che guida trattori". Per reazione a questa risposta il focoso Ferruccio decise d'affiancare alla produzione di trattori quella di automobili gran turismo, in grado di far concorrenza alle Ferrari. Dato che l'obiettivo di Lamborghini era quello di costruire "Un'automobile perfetta anche se non particolarmente rivoluzionaria", si circondò di tecnici d'alto valore, come Giotto Bizzarrini (ex Ferrari).
Proprio Bizzarrini progettò un nuovo motore V12 con 2 alberi a camme in testa per bancata di 3,5 litri da 360 CV ed un nuovo telaio tubolare con sospensioni a 4 ruote indipendenti. (fonte: Wikipedia)
Loading....