Leone d'oro

Il Leone d'oro è il primo premio che viene assegnato nell'ambito della Biennale di Venezia in diverse arti, anche se solitamente viene associato alla Esposizione Internazionale d'Arte di Venezia ed alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia, rassegna cinematografica lagunare nata nel 1932.
Il premio porta questo nome solo dal 1954; precedentemente era conosciuto come il Leone di San Marco (tra il 1949 ed il 1953) e prima ancora (nel 1947 e nel 1948) come il Gran Premio Internazionale di Venezia.
Precedentemente, fino al 1942, il massimo riconoscimento della rassegna era la Coppa Mussolini, che risentiva ovviamente sin dal nome del rovente clima politico propagandistico dell'epoca, che veniva assegnata doppiamente, sia per il miglior film italiano, che per il miglior film straniero.
Recentemente è stato istituito anche il Leone d'oro alla carriera. (fonte: Wikipedia)

E' il grande giorno di Leopardi a Venezia

VENEZIA - Svantaggio e opportunità. È la doppia sfida che hanno di fronte i tre italiani in corsa per il Leone d'Oro alla Mostra del cinema di Venezia, ovvero Il giovane favoloso di Mario Martone, il tragico Anime nere di Francesco Munzi e ... (Corriere Adriatico - 8 ore fa) Leggi | Commenta

Venezia 71 - La Mostra oscilla tra alti e bassi con Costanzo e Akin

Quinta giornata ad alti e bassi alla Mostra del cinema di Venezia. Raccoglie applausi convinti Saverio Costanzo, il secondo italiano in corsa per il Leone d'Oro, volato fino New York per girare Hungry Hearts, presentato ieri in concorso. Hungry Hearts ... (DaringToDo.com - 11 ore fa) Leggi | Commenta

Venezia 71: The Cut Recensione – Il nuovo Leone d'oro?

the cut recensione The Cut, presentato in anteprima mondiale, in concorso, alla Mostra del Cinema di Venezia, si fa spazio a grandi gomitate tra i film presentati sin ora. Ambientato a Mardin in Armenia, nel 1915 (durante la prima guerra mondiale), la storia ... (Mister Movie - 21 ore fa) Leggi | Commenta

Venezia71, una clip dal film di Costanzo "Hungry Hearts"

Grandi applausi e critica positiva per il secondo film italiano in gara per il Leone d'oro: "Hungry Hearts" di Saverio Costanzo con Adam Driver e Alba Rohrwacher. Una storia tratta dal libro "Il bambino indaco" dello scrittore padovano Marco Franzoso. (Nuova Venezia - 26 ore fa) Leggi | Commenta

Venezia 2014, Costanzo torna in concorso con Hungry Hearts

Il nostro incontro con il regista capitolino di nuovo in lizza per il Leone d'Oro con un film liberamente tratto dal romanzo di Marco Franzoso, Il bambino indaco, storia di una coppia profondamente trasformata dalla nascita del primo figlio; "Volevo guardare a questi tre personaggi con dolcezza e tenerezza e... (Movieplayer.it - 30 ore fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10