LSD

L'LSD (dietilammide-25 dell'acido lisergico) è una fra le più potenti sostanze psichedeliche conosciute.
La sigla è un'abbreviazione nel nome in tedesco del composto, "Lysergsäured'"iethylamid".
Una dose di appena 25 μg può causare minime alterazioni della percezione e dell'umore per più di 10 ore.
Tipicamente non causa "allucinazioni" in senso proprio, ma amplificazioni dei sensi e distorsioni della percezione della realtà.
Sintetizzato per la prima volta nel 1938 nei Laboratori Sandoz di Basilea da Albert Hofmann, è basato sull'acido lisergico, che si trova nell'ergot, un fungo parassita della segale. Le caratteristiche escrescenze che si formano in seguito alla crescita di questo particolare fungo hanno portato a definire le piante di segale, che da esso vengono colpite, segale cornuta. L'ingestione dell'ergot, della segale cornuta o di prodotti che da essa derivano causa la cosiddetta "febbre del pellegrino", o ergotismo, i cui sintomi sono deliri allucinatori e forti dolori alle gambe. Introdotto dalla Sandoz (ora Novartis) come coadiuvante per la psicanalisi con il nome commerciale Delisyd, venne successivamente reso illegale dal governo USA, e poi su pressione dello stesso nel resto del mondo, a causa della diffusione del suo uso extra-clinico in ambito controculturale. (fonte: Wikipedia)

Guidare sotto stupefacenti: una tuta lo simula

Si tratta di una tuta che simula, una volta indossata, gli effetti delle droghe più comuni - dall'ecstasy alla cannabis, passando per la cocaina, l'MDMA e l'eroina - sul nostro organismo. "Altre, come l'LSD, causano distorsioni ottiche e lampi di luce ... (Solo News - 79 giorni fa) Leggi | Commenta
Loading....