Lucio Cecchinello

Ritiratosi da pilota alla fine della stagione 2003, è rimasto dirigente del team LCR (squadra che aveva fondato nel 1996).
Cecchinello iniziò a coltivare la sua passione per le gare motociclistiche dopo aver lavorato come meccanico presso i team in gare a livello nazionale ed internazionale. Ha iniziato la sua carriera nel 1989, quando era un pilota nel campionato italiano Sport Production, su una Honda NSR 125. Nella sua terza gara a Monza, ha ottenuto la sua prima vittoria. Dopo aver ottenuto nuove vittorie e pole position ha ottenuto maggiore consapevolezza nei propri mezzi e, nel 1990, ha concluso il campionato al secondo posto dietro Max Biaggi.
Per quanto riguarda le competizioni del motomondiale, ha esordito nella stagione 1993 in classe 125 con la Gazzaniga, ma senza ottenere risultati tali da fargli ottenere punti validi per la classifica mondiale. L'anno seguente, passato alla Honda, i risultati furono migliori e al termine della stagione si è piazzato al 30º posto in classifica. (fonte: Wikipedia)
  • 1 (current)
  • 2
  • 3
Loading....