Mahmud Ahmadinejad

Viene considerato un conservatore laico, ma in linea con l'indirizzo religioso del regime iraniano.
Politicamente è un membro del Consiglio Centrale degli Ingegneri della Società Islamica e gode di un importante appoggio politico per parte dell'Alleanza dei Costruttori dell'Iran Islamico, chiamata anche "Abadgaran".
Prima di diventare presidente è stato professore all'Università Iraniana della Scienza e della Tecnologia di ingegneria civile e sindaco di Teheran.
Si è reso noto per le sue idee anti-sioniste nonché per le sue posizioni anti-americane e anti-occidentali.

Biografia e prima carriera politica
Ahmadinejād è nato il 28 ottobre 1956 nel villaggio di Aradan, in provincia di Garmsar, nella regione di Semnan, quartogenito di sette figli. Il suo nome originario era Mahmud Saborjhiān o Mahmud Sabaghiān.
Si è trasferito con la famiglia a Teheran quando aveva un anno.
Il padre, di nome Ahmad, era stato barbiere, fruttivendolo e fabbro. Insegnò a Mahmud fin da piccolo il Corano e lo educò alla fede sciita. (fonte: Wikipedia)

Iran, Rohani come Ahmadinejad. "Israele corpo estraneo da estirpare"

In vista dell'insediamento di domenica prossima, il neopresidente tiene un discorso in continuità con le posizioni espresse per otto anni dal suo predecessore...... (La Repubblica - 2 agosto 2013) Leggi | Commenta

Rohani: Israele è una ferita per i musulmani che va mondata

«Il regime sionista è una ferita inflitta da anni sul corpo del mondo musulmano che va mondata». Hassan Rohani neo presidente iraniano - s’insedierà ufficialmente domenica - cambia forse i toni, ma non certo il contenuto rispetto al predecessore Mahmud Ahmadinejad nella sua invettiva contro Israele. Intervenendo alla festa di al Qods, (la festa de... (La Stampa - 2 agosto 2013) Leggi | Commenta

Iran, il primo attacco di Rohani: “Israele è una ferita da sanare” Netanyahu: “Svela il suo vero volto”

Israele è una vecchia «ferita» che deve essere sanata: lo ha detto oggi il presidente eletto iraniano Hassan Rowhani che domani succederà ufficialmente a Mahmoud Ahmadinejad assumendo la guida del Paese. Ed è già rottura: «Il sionismo è una ferita inflitta per anni sul corpo del mondo musulmano che deve essere sanata», ha dichiarato ai giornalisti ... (La Stampa - 2 agosto 2013) Leggi | Commenta

A Mosca si parla di gas

Si è aperto ieri a Mosca il II Forum dei Paesi esportatori di gas. Il capo di Stato russo Vladimir Putin ha ricevuto alcuni dei leader di questo cartello: dal venezuelano Nicolás Maduro, al presidente iraniano uscente Mahmoud Ahmadinejad. Il Forum, infatti, è un ... (Rinascita - 1 luglio 2013) Leggi | Commenta

Falco o colomba? Rohani raccontato da un insider

Primo incontro, dopo le elezioni iraniane, tra il presidente uscente Ahmadinejad e quello appena eletto, Rohani. Entrambi espressione della nomenklatura legata agli ayatollah, segnano tra loro non poche differenze: incendiario verbalmente Ahmadinejad; ... (euronews - 19 giugno 2013) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Altri nomi: Mahmud Ahmedinejad, Mahmoud Ahmedinejad, Mahmoud Ahmadinejad