Makemake (astronomia)

Makemake, ufficialmente designato (136472) Makemake, precedentemente noto con la designazione provvisoria di) è il terzo pianeta nano per dimensioni del sistema solare ed è appartenente alla classe dei plutoidi. Il suo diametro è pari all'incirca a 3/4 di quello di Plutone. La sua orbita è interamente situata esternamente rispetto all'orbita di Nettuno, pertanto è corretto definirlo un oggetto transnettuniano, appartenente al gruppo dei cubewani. Makemake non ha satelliti e ciò lo rende unico tra gli oggetti della fascia di Kuiper (KBO) di maggiori dimensioni. La temperatura estremamente bassa (circa 30 K) che si registra sulla sua superficie determina che essa sia ricoperta da ghiacci di metano, etano e probabilmente azoto.
La sua scoperta risale al 31 marzo 2005, ad opera di un gruppo di astronomi californiani dell'osservatorio di Monte Palomar. Il suo nome richiama la figura di Makemake, divinità della creazione secondo la mitologia pasquense. (fonte: Wikipedia)

Ecco Mk2, la luna di "carbone"

Una luna scura come il carbone ruota attorno a Makemake, uno dei cinque pianeti nani del Sistema Solare. A scoprire il satellite è stato Alex Parker, dell'Istituto di ricerca del Southwest di Boulder, in Colorado. Lo studioso ha reso noto la scoperta ... (RSI.ch Informazione - 27 aprile 2016) Leggi | Commenta

Il pianeta nano Makemake ha un satellite

Nel giro di dieci anni le nostre conoscenze sui confini del Sistema solare sono completamente cambiate. Ma persino nell'ultimo anno. Dopo l'arrivo di New Horizons dalle parti di Plutone, che ci ha permesso di vedere come mai prima il pianeta nano ... (Wired.it - 27 aprile 2016) Leggi | Commenta
  • 1 (current)
  • 2
  • 3
  • 4
Loading....