Mar Tirreno

Il mar Tirreno è quella parte del mar Mediterraneo che si estende a ovest della penisola italiana.
È compreso fra la Corsica, la Sardegna, la Sicilia, la Calabria, la Basilicata, la Campania, il Lazio e la Toscana; è collegato al mar Ionio tramite lo Stretto di Messina ed è diviso dal mar Ligure dall'isola d'Elba, con il Canale di Corsica a ovest e il Canale di Piombino a est.
Il confine fra mar Tirreno e mar Ligure è quindi costituito dalla linea immaginaria che congiunge Capo Corso all'isola d'Elba e al canale di Piombino, lungo il 43º parallelo. Questa suddivisione è ritenuta valida dall'Istituto Idrografico della Marina Militare Italiana, che usa perlopiù "Mar Ligure" nei portolani relativi alla costa toscana settentrionale.
Tuttavia nella percezione comune e secondo una tradizione radicata, prevale l'idea che il confine settentrionale tra il mar Ligure e il mar Tirreno sia situato alla foce della Magra, in Liguria, e che quindi tutta la costa toscana si affacci sul Tirreno. Questa versione tradizionale dei confini ha portato a varie conseguenze: vicino a Pisa negli anni trenta è stata fondata una località balneare denominata Tirrenia; il quotidiano di Livorno si chiama "Il Tirreno" e Viareggio e Castiglioncello sono popolarmente definite le "Perle del Tirreno". Occorre tuttavia considerare che nelle carte dell'Ottocento il mare che bagnava la Toscana era talvolta chiamato semplicemente "Mare Toscano". (fonte: Wikipedia)

Allerta meteo su Latina e provincia: atteso vento a 120km/h

  Nel corso delle prossime ore su gran parte dell‘Italia, il tempo si guasterà specie lungo le regioni lambite dal Mar Tirreno. Il peggioramento sarà l’effetto di una perturbazione africana che incrocerà il freddo dell’est Europa. Un vortice ciclonico sta risalendo dal nord Africa sembrerebbe diverrà un vero... (IlCorrieredellaCitta.com - 18 dicembre 2016) Leggi | Commenta

Vaccinazioni contro influenza e pneumococco, campagna al via

Si prevede saranno 200mila i napoletani interessati, over 65 e ammalati a rischio. Si inizia dopo le festività dedicate ai defunti. Redazione. 31 ottobre 2016 15:16. Condivisioni. I più letti di oggi. 1. Terremoto nel Mar Tirreno: Campania a rischio ... (NapoliToday - 31 ottobre 2016) Leggi | Commenta
Loading....