Margherita Hack

Il padre di Margherita, Roberto Hack, era un contabile di origini svizzere di religione protestante. La madre, Maria Luisa Poggesi, toscana, era di religione cattolica e diplomata all'Accademia di Belle Arti e miniaturista alla Galleria degli Uffizi.
Entrambi i genitori avevano abbandonato la loro religione d'origine per aderire alla Società Teosofica Italiana, per la quale Roberto Hack fu per un certo periodo segretario sotto la presidenza della contessa Gamberini-Cavallini.
Margherita Hack, dopo aver compiuto gli studi (senza sostenere gli esami di maturità a causa dello scoppio della seconda guerra mondiale) presso il Liceo Classico "Galileo" di Firenze, si laureò in fisica nel 1945 con una votazione di 101/110 con una tesi di astrofisica sulle Cefeidi, realizzata sempre a Firenze presso l'osservatorio di Arcetri quando ne era direttore Giorgio Abetti, che per lei restò sempre un modello di scienziato, insegnante e gestore di un centro di ricerca scientifica. (fonte: Wikipedia)

A Cibeno una nuova palestra per la città

naugurerà sabato 5 dicembre alle ore 10.45 la palestra della scuola secondaria di primo grado Margherita Hack di via Canalvecchio a Carpi. Al taglio del nastro, a cui seguirà una visita guidata all’impianto alle ore 11, oltre al Sindaco Alberto Bellelli e alle autorità scolastiche, sportive e religiose, sarà... (Bologna 2000 - 2 dicembre 2015) Leggi | Commenta

TRE RAGAZZI TERAMANI VINCONO IL “THE BIG HACK”

eatIT-Foto1 Il 10 e 11 ottobre, presso il Museo d'Arte Contemporanea di Roma MACRO, si è svolto THE BIG HACK, una grande maratona di programmazione nella quale i partecipanti sono stati chiamati a sviluppare applicazioni e progetti su 3 aree quali ... (Certa stampa - 14 ottobre 2015) Leggi | Commenta
Loading....