Mario Draghi

Formatosi in Italia e perfezionatosi negli Stati Uniti, Mario Draghi, già professore universitario, diventa alto funzionario del Ministero del Tesoro negli anni Ottanta. È il principale ispiratore delTesto unico della finanza, la principale fonte normativa italiana in materia di finanza entrata in vigore nel 1998. Dopo un breve passaggio in Goldman Sachs, nel 2005 viene nominato Governatore della Banca d'Italia, prendendo il posto di Antonio Fazio. Ricopre inoltre l'incarico di Presidente del Financial Stability Board, in qualità di Governatore della Banca d'Italia è stato membro del Consiglio Direttivo e del Consiglio Generale della Banca centrale europea e membro del Consiglio di Amministrazione della Banca dei Regolamenti Internazionali. È stato Direttore esecutivo per l'Italia della World Bank e nella Banca Asiatica di Sviluppo. È membro del Gruppo dei Trenta.
Nel 2011 succede a Jean-Claude Trichet nell'incarico di Presidente della Banca Centrale Europea. (fonte: Wikipedia)

“Correggere i conti con misure pro-crescita”

Proseguire il processo di correzione dei conti pubblici «con misure favorevoli alla crescita» nei Paesi «dove l’elevato livello del debito ha compromesso il ricorso alle politiche nazionali di bilancio quale strumento di stabilizzazione macroeconomica». È questo l’appello del presidente della Bce Mario Draghi ai Paesi europei, in un messaggio invia... (La Stampa - 2 giorni fa) Leggi | Commenta

Draghi promuove i contratti aziendali

Elogio delle riforme e della flessibilità, servito insieme con un'abbondante dose di ottimismo per l'economia, «visto che l'outlook dell'Eurozona è il migliore da sette lunghi anni». Mario Draghi prende la parola nel Forum portoghese organizzato dalla Bce a ... (La Stampa - 2 giorni fa) Leggi | Commenta

Draghi promuove i contratti aziendali

Elogio delle riforme e della flessibilità, servito insieme con un'abbondante dose di ottimismo per l'economia, «visto che l'outlook dell'Eurozona è il migliore da sette lunghi anni». Mario Draghi prende la parola nel Forum portoghese organizzato dalla Bce a ... (La Stampa - 2 giorni fa) Leggi | Commenta

C'è da essere ottimisti?

Le prospettive economiche dell'area euro sono oggi «migliori di quanto lo siano state negli ultimi sette lunghi anni di crisi». Lo ha dichiarato il presidente della Bce, Mario Draghi, in un discorso a Sintra, in Portogallo. Una constatazione che vale in particolare ... (Milano Finanza - 2 giorni fa) Leggi | Commenta
Loading....