Mario Monti

È senatore a vita dal 9 novembre 2011, e dal 16 novembre fino al 28 aprile 2013 è stato Presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica Italiana, conservando inizialmente l'incarico anche di ministro dell'economia e delle finanze dello stesso governo; lascia successivamente l'incarico al dicastero economico a Vittorio Grilli l'11 luglio 2012. Il 21 dicembre dello stesso anno rassegna le sue dimissioni da "premier", rimanendo in carica per il disbrigo degli affari correnti; a seguito delle dimissioni di Giulio Terzi di Sant'Agata, assume "ad interim" l'incarico di ministro degli esteri dal 26 marzo al 28 aprile 2013.
Presidente dell'Università Bocconi dal 1994, Monti è stato commissario europeo per il mercato interno tra il 1995 e il 1999 nella Commissione Santer; sotto la Commissione Prodi ha rivestito il ruolo di commissario europeo per la concorrenza fino al 2004.

Attività accademica e amministrativa
Mario Monti ottiene la maturità classica all'Istituto Leone XIII di Milano. Nel 1965 consegue la laurea in economia presso l'Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano e trascorre un anno all'Università di Yale (Stati Uniti), con una borsa di studio, avendo come professore James Tobin, Premio Nobel per l'economia nel 1981. Nel 1969 è professore ordinario presso l'Università degli Studi di Trento. (fonte: Wikipedia)

Il cielo dell'economia italiana è nebuloso.

Dopo lo spending review del prof. Mario Monti, dopo l'impegno di Enrico Letta a tenere sotto controllo il debito pubblico e dopo le buone intenzioni del nuovo Premier Matteo Renzi a rispettare le richieste dell'Europa ed infine dopo la mazzata alla maggior ... (TRCB - 6 giorni fa) Leggi | Commenta

Scelta civica appiattita su Renzi: Bombassei lascia la presidenza

A cinque mesi dalla sua nomina, Alberto Bombassei ha annunciato con una lettera polemica le sue dimissioni da presidente di Scelta Civica, ruolo che aveva assunto dopo il traumatico passo indietro di Mario Monti. A differenza di altri esponenti del partito ... (Bergamonews - 10 giorni fa) Leggi | Commenta

Def, Renzi al lavoro su debito e spending review - POLITICA

Il premier promette: «Niente tagli lineari». Def da presentare l'8 aprile. Ma senza le specifiche sull'Irpef. CONTI PUBBLICI. La riforma su cui il governo tecnico di Mario Monti puntava di più è tornata ora a essere una priorità dell'agenda di governo. Il primo ... (Lettera43 - 14 giorni fa) Leggi | Commenta

Senato. Renzi tira dritto, nonostante il pressing di Grasso e Monti

Matteo Renzi blinda la riforma sul Senato, ignorando le richieste del Presidente di Palazzo Madama e del fondatore di Scelta Civica. Senato. Renzi tira dritto, nonostante il pressing di Grasso e Monti -Redazione-Pietro Grasso e Mario Monti ci hanno provato, ... (Articolotre - 21 giorni fa) Leggi | Commenta

Renzi: "sulle riforme non mollo, la musica deve cambiare"

Per il presidente dell'Aula Pietro Grasso, Palazzo Madama deve restare un'assembea elettiva. L'ex premier e fondatore di Scelta Civica Mario Monti chiede di aprire alla società civile. Domani il testo del governo, ma quasi tutti i partiti annunciano bozze ... (Rai News - 21 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Data di nascita: venerdì 19 marzo 1943
Luogo di Nascita: Varese (Italia, Lombardia, Provincia di Varese)
Nazionalità: Italia
Attività: Economista, Insegnante, Politico