Marion Cotillard

La partecipazione a "Taxxi" nel 1998, nonché ai seguiti "Taxxi 2" (2000) e "Taxxi 3" (2003), le ha garantito notorietà nel paese d'origine, al quale è rimasta artisticamente legata nella prima fase della sua carriera.
Ha raggiunto fama a livello internazionale per le collaborazioni con registi come Tim Burton, Ridley Scott, Christopher Nolan, Woody Allen.
Nel 2007, la sua interpretazione della cantante Édith Piaf in "La vie en rose" le è valso, tra gli altri riconoscimenti, l'Oscar alla miglior attrice (il primo in assoluto per una performance in lingua francese), un BAFTA alla migliore attrice protagonista, un Premio César per la migliore attrice e un Golden Globe per la migliore attrice in un film commedia o musicale. Nel 2015 riceve una seconda candidatura agli Oscar come miglior attrice per la sua interpretazione in "Due giorni, una notte" di Jean-Pierre e Luc Dardenne.
È il volto di Lady Dior borse dal 2008 ed è apparso in più di 200 copertine di riviste in tutto il mondo. Tra loro ci sono "Vogue", "ELLE", "Marie Claire", "Variety", "Harper's Bazaar", "Vanity Fair", "Madame Figaro", "Glamour", "Grazia", "Paris Match", "W", "The Hollywood Reporter" e "Wall Street Journal Magazine". È stata anche sulla copertina del primo numero di "Dior Magazine" nel settembre 2012. (fonte: Wikipedia)
Loading....