Mark Zuckerberg

Insieme ai suoi compagni di stanza e studenti dell'Harvard University Eduardo Saverin, Andrew McCollum, Dustin Moskovitz e Chris Hughes, Zuckerberg lanciò Facebook da una stanza del dormitorio di Harvard. Il gruppo presentò Facebook anche ad altri campus universitari degli Stati Uniti per poi trasferirsi a Palo Alto in California. Nel 2007, all'età di 23 anni, Zuckerberg divenne miliardario come conseguenza del successo di Facebook. Nel 2012, in tutto il mondo, il numero di utenti registrati a Facebook raggiunse il miliardo. Zuckerberg fu coinvolto in diverse azioni legali che furono intentate da altri membri del gruppo, i quali reclamavano una quota azionaria sulla base del loro coinvolgimento durante la fase di sviluppo di Facebook.
Dal 2010 "Time" inserisce Zuckerberg tra le 100 persone più ricche e influenti del mondo nell'annuale classifica di persona dell'anno. Nel 2011 Zuckerberg si posizionò primo nella classifica degli "Ebrei più influenti del mondo" redatta dal "Jerusalem Post" e da allora ha sempre occupato le primissime posizioni di quella classifica. Nel film del 2010 "The Social Network" che racconta la nascita di Facebook, Zuckerberg è impersonato dall'attore Jesse Eisenberg. (fonte: Wikipedia)
Premi
Anno Premio Titolo
2010 Persona dell'anno
Loading....