Maroc Telecom

Maroc Telecom (; "Itissalatt Al Maghreb"; acronimo: IAM) è la principale azienda di telecomunicazioni del Marocco.
IAM ha circa 11.178 lavoratori. Ha 220 uffici in tutto il territorio marocchino.
IAM è controllata da Vivendi Universal che possiede il 53% del suo capitale
La società è quotata sia alla Borsa di Casablanca che all'Euronext Paris ().
Il 1º giugno del 2006 ha lanciato la televisione via ADSL.
È il primo servizio in Africa e nel Medio oriente di questo tipo.
L'origine di IAM risale al 1891 quando il Re Hassan I creò il primo servizio postale del Marocco.
Nel 1913, nacque il Telefono e Telegrafo Postale Marocchino prima della pubblicazione di un Dahir (Decreto del re) riguardante il monopolio di stato della telegrafia e telefonia.

Progetti ed investimenti
L'obiettivo della società è di aumentare la capacità dei suoi servizi (come la banda larga)
Il costo del progetto è di 26 milioni di euro ed è chiamato "Atlas Offshore". (fonte: Wikipedia)

Vivendi tratta con Etisalat per cedere Maroc Telecom

Il gruppo francese sta negoziando la vendita del 53% dell'operatore marocchino a Etisalat. L'operazione rientra nel piano di disinvestimento nelle tlc per rafforzare l'area media. di Paolo Anastasio. Vivendi ha annunciato l'avvio di trattative esclusive con ... (Corriere delle Comunicazioni - 23 luglio 2013) Leggi | Commenta
Loading....