(fonte: Wikipedia)

Massafra

Massafra ("Mazzàfre" in dialetto tarantino o "Massàfre") è un comune italiano di 32.885 abitanti della provincia di Taranto in Puglia. Famosa per il suo Carnevale, è il terzo comune più popoloso della provincia dopo Taranto e Martina Franca.
Massafra è stata anche soprannominata "Tebaide d'Italia".
L'altitudine arriva fino a 480 m s.l.m. in contrada "Cicerone" e ai 450 m sul Monte Sant'Elia e sul Corno della Strega, mentre lo stesso abitato è situato tra i 115 e i 130 m s.l.m.
Il territorio massafrese va dalla Murgia tarantina fino al mar Ionio e presenta una grande varietà di paesaggi. È solcato da una serie di gravine e di lame (naturale continuazione delle gravine con pareti più dolci) di origine carsica. L'abitato si è sviluppato intorno a due di queste, la gravina di San Marco e quella della Madonna della Scala.
Il terreno è costituito da una forte coltre di ricoprimenti sabbio-ghiaiosi ed argillosi, tipica della conformazione geologica che va da Taranto in direzione del fiume Bradano. Nell'entroterra compaiono i sabbioni pliocenici, sovrapposti al calcare compatto cretaceo da cui si estraggono i tufi. (fonte: Wikipedia)

De Miccolis: perché in Regione Putignano vale meno di zero

Comunicato Stampa 'Solo con un voto compatto può pretendere rispetto' Putignano Ba - Prima riflessione. Soldi al carnevale di Massafra ma non per quello di Putignano. Nell’ultima riunione la giunta regionale ha varato il piano delle attività culturali 2015 stanziando un milione di euro. Finanziate tra l’altro... (Putignano Informatissimo - 68 giorni fa) Leggi | Commenta

La strage annunciata

Sono cominciate questa mattina all'alba, nell'allevamento Chiarelli di Massafra posto a 10 km dall'Ilva di Taranto, le operazioni di trasporto presso il mattatoio di San Giorgio Jonico, dove saranno abbattuti i 64 bovini il cui latte era risultato contenere valori ... (Cosmopolismedia - 3 febbraio 2015) Leggi | Commenta

Mazzarano: “abbattimento bovini è sconfitta comunità"

Taranto – “L'abbattimento dei capi di allevamento dell'azienda zootecnica di Giuseppe Chiarelli, in zona Orofino a Massafra, non rappresenta solo la fine di una impresa familiare ma la sconfitta di un'intera comunità e il fallimento totale degli organi tecnici e ... (StatoQuotidiano.it - 3 febbraio 2015) Leggi | Commenta
Mappa
Loading....