Matteo Renzi

È presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana dal 22 febbraio 2014 e segretario del Partito Democratico eletto alle elezioni primarie dell'8 dicembre 2013.
È stato presidente della Provincia di Firenze dal 2004 al 2009, sindaco di Firenze dal 2009 al 2014 e Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti "ad interim" dal 20 marzo 2015 al 2 aprile 2015 in seguito alle dimissioni di Maurizio Lupi.
Divenendo capo del governo a 39 anni e un mese, è il presidente del Consiglio dei Ministri più giovane della storia italiana; è inoltre il primo Presidente del Consiglio della Repubblica Italiana, con l'eccezione dei governi tecnici, a non essere parlamentare al momento della nomina.
Figlio di Laura Bovoli e Tiziano Renzi, che fu consigliere comunale di Rignano sull'Arno tra il 1985 e il 1990 per la Democrazia Cristiana, è il secondo dei quattro figli della coppia: la sorella maggiore Benedetta è nata nel 1972 (è entrata in politica nel 2014), il fratello Samuele nel 1983 e la sorella minore Matilde nel 1984. Sposato dal 1999 con Agnese Landini, insegnante di liceo, ha tre figli: Francesco, Emanuele ed Ester. Cresce a Rignano sull'Arno, paese dei genitori, e studia a Firenze: prima al Liceo Ginnasio Dante (60/60 nonostante sia vicino alla bocciatura per il rifiuto, da rappresentante d'istituto, di ritirare le copie del giornalino scolastico in cui c'erano forti critiche alla professoressa di matematica) e poi all'Università degli Studi di Firenze dove si laurea nel 1999 in Giurisprudenza con una tesi in Storia del Diritto dal titolo "Amministrazione e cultura politica: Giorgio La Pira Sindaco del Comune di Firenze 1951-1956" con relatore il professor Bernardo Sordi e la votazione finale di 109/110. (fonte: Wikipedia)

Mattarella:Vio, grazie mitico Presidente

(ANSA) – ROMA, 1 GEN – “Non ci potevo credere… Quando hosentito che dopo Renzi, anche il mitico presidente Mattarella havoluto dare importanza allo sport paralimpico attraverso di memi sono emozionata moltissimo”. Bebe Vio racconta all'Ansa ilsuo ... (euronews - 1 gennaio 2017) Leggi | Commenta

Bebe Vio a Mattarella: «Grazie, mitico Presidente»

«Non ci potevo credere... Quando ho sentito che dopo Renzi, anche il mitico presidente Mattarella ha voluto dare importanza allo sport paralimpico attraverso di me mi sono emozionata moltissimo». Bebe Vio racconta all'Ansa il suo Capodanno da ricordare ... (Il Messaggero - 1 gennaio 2017) Leggi | Commenta
Loading....
Informazione.it - Notizie a Confronto
Notizie a Confronto