Maxwell Render

Maxwell Render è un pacchetto software sviluppato per produrre immagini fotorealistiche partendo da modelli 3D realizzati al computer. È stato introdotto per la prima volta sul mercato nel Dicembre 2004 (dopo due anni di sviluppo interno) ed utilizza un algoritmo di global illumination (G.I.) basato su una variante metropolis light transport.
Maxwell Render è stato il primo prodotto software disponibile ad utilizzare la tecnica unbiased rendering; i suoi algoritmi di global illumination sono collegati direttamente ad un simulatore di una fotocamera, un sistema che permette di inquadrare la scena come se si disponesse di una fotocamera virtuale; in questo modo l'esperienza dell'operatore viene resa più agevole dal fatto che non è necessario regolare in modo arbitrario i parametri di illuminazione, cosa che di solito è necessario fare con i sistemi di rendering di tipo scanline e raytracing. Maxwell Render è stato sviluppato dalla Next Limit Technologies, una società di Madrid fondata nel 1998 dagli ingegneri Victor Gonzalez ed Ignacio Vargas. (fonte: Wikipedia)
Loading....