Medaglie, decorazioni e ordini cavallereschi italiani

Le medaglie, decorazioni e ordini cavallereschi italiani sia militari sia civili, comprendono i sistemi premiali ufficialmente adottati dalle varie espressioni istituzionali che si sono riconosciute nella definizione di Stato Italiano (Regno d'Italia, Repubblica Sociale Italiana e Repubblica Italiana) a partire dal 1861. Sono incluse anche le medaglie commemorative di grandi Unità in guerra o quelle relative a campagne militari che pur non essendo ufficiali (ossia non regolamentate da provvedimenti legislativi) sono comunque state oggetto di ampia distribuzione e appaiono frequentemente nei medaglieri dei reduci. Ogni insegna è riconoscibile dal relativo nastrino.
In Italia non esiste, al 2012, una norma di legge che definisca e articoli in modo univoco e complessivo il sistema premiale nazionale. L'ordine di precedenza tra le varie insegne, che è cambiato più volte nel corso degli anni, risulta infatti differentemente disciplinato in ambito civile e in ambito militare, così come negli altri corpi dello Stato, dove è normato dai relativi regolamenti per la disciplina delle uniformi. (fonte: Wikipedia)

Renzi perde Berlusconi: ex Cavaliere lunatico cambia idea

Il patto del Nazareno tra Renzi e Berlusconi è morto e sepolto. Ad annunciare la decomposizione del controverso accodo è stata Forza Italia con Brunetta che nei giorni scorsi era arrivato addirittura ad affermare che il suo partito avrebbe fatto vedere i sorci verdi al Partito Democratico. Un’affermazione che... (aciclico magazine - 12 giorni fa) Leggi | Commenta

Berlusconi attacca Renzi e prova a mettere all'angolo i frondisti

Altro che passo indietro. Silvio Berlusconi non fa sconti. E sembra deciso a dare battaglia. I diktat di Renzi? Al mittente. La minaccia delle urne? Si può votare anche domani. Raccontano di un Cavaliere battagliero, già innervosito per le nuove “sparate” di ... (Il Secolo d'Italia - 13 giorni fa) Leggi | Commenta

Fitto, prove tecniche di scissione: sulle riforme i miei votano “no“ e FI?

A lasciare Forza Italia non ci pensa proprio Raffaele Fitto. Il ruolo di spina nel fianco del Cavaliere gli procura ruolo e visibilità per poterlo dismettere da un giorno all'altro sol perchè la nuova piroetta di Berlusconi («faremo opposizione a 360 gradi») gli dà ... (Il Secolo d'Italia - 14 giorni fa) Leggi | Commenta

Lega e Fi sono divisi su tutto

Andrà a buon fine il fidanzamento tra Silvio Berlusconi e Matteo Salvini? Se all'interno di Forza Italia il drappello capitanato da Raffaele Fitto in passato contestava il patto del Nazareno, ora che l'ex-Cavaliere, offeso per il trattamento che gli ha riservato ... (Italia Oggi - 14 giorni fa) Leggi | Commenta

Berlusconi, ultimatum a Fitto: "Deve decidere cosa vuole fare"

Alla fine Silvio Berlusconi ha messo Raffaele Fitto dinanzi a un bivio: dentro o fuori Forza Italia. Durante un summit del partito, il Cavaliere ha detto: “Non si può andare avanti così. La minoranza ha diritto di esprimere le sue posizioni ma poi è la maggioranza ... (zz7 - 15 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Sito web:  computeramerica