Mediobanca

Mediobanca è un istituto di credito italiano fondato nel 1946 per iniziativa di Raffaele Mattioli (allora Presidente della Banca Commerciale Italiana che ne fu promotrice insieme con il Credito Italiano) e di Enrico Cuccia (che ne fu il Direttore Generale dalla fondazione al 1982). Oggi è presente sui mercati internazionali con le sedi di Parigi, Madrid, Francoforte, Londra, Mosca, New York, Istanbul e Lussemburgo..
"Mediobanca" fu costituita nel 1946 per iniziativa di Raffaele Mattioli (allora Presidente della Banca Commerciale Italiana che ne fu promotrice insieme con il Credito Italiano) e di Enrico Cuccia, per soddisfare le esigenze a media scadenza delle imprese produttrici. Si voleva stabilire un rapporto diretto tra il mercato del risparmio e il fabbisogno finanziario per il riassetto produttivo delle imprese, reduci dalle devastazioni della Seconda guerra mondiale. Dopo l’emanazione della legge bancaria del 1936, che stabiliva una netta separazione tra credito a breve e a medio/lungo termine, e dopo che le banche più importanti avevano optato per la specializzazione sul credito a breve, mancava infatti un ente che potesse favorire il credito finanziario e i collocamenti in Borsa delle imprese in espansione. Accanto alla concessione di crediti consolidati, a fronte di una raccolta costituita da certificati di deposito e libretti vincolati, Mediobanca ha sviluppato sin dall'inizio un’attività di intermediazione consistente nel collocamento sui mercati finanziari di obbligazioni e azioni emesse da imprese italiane. (fonte: Wikipedia)
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Alt di Piazza Affari a Popolare Vicenza

Alt di Piazza Affari a Popolare Vicenza

Venezia - Piazza Affari dice no: niente quotazione per la Popolare di Vicenza. Dopo il risultato dell'aumento di capitale da 1,5 miliardi di euro, che ha visto le sottoscrizioni fermarsi al 7,66% nonostante l'intervento di Mediobanca, pronta a ... (AGI - Agenzia Giornalistica Italia - 4 giorni fa) Leggi | Commenta
Loading....