Michael Bloomberg

Bloomberg è nato a Boston da una famiglia di immigrati ebrei di nazionalità russa. Bloomberg ha frequentato la Johns Hopkins University di Baltimora, facendo inoltre parte del Phi Kappa Psi, laureandosi nel 1964 in ingegneria elettronica. Più tardi ha conseguito un Master in Business Administration presso la Harvard Business School (Cambridge). Dopo la laurea conseguita presso la Harvard University, ha fatto fortuna con la sua compagnia, la Bloomberg L.P., e con la sua radio network. È uno degli uomini più ricchi del mondo, secondo la rivista specializzata Forbes, nel 2014 lo pone in 16ª posizione.
Nel 2010 la rivista lo ha classificato al 10º posto tra i 400 uomini più ricchi d'America con un patrimonio stimato di 18 miliardi di dollari. Bloomberg è un personaggio particolarmente atipico nel panorama politico americano, infatti pur essendo appartenente al Partito Repubblicano è considerato da molti un "repubblicano liberale", a causa delle sue idee favorevoli all'aborto e alla legalizzazione del matrimonio tra persone dello stesso sesso, molto più vicine agli ideali democratici e infatti prima della sua elezione a sindaco apparteneva al Partito Democratico. (fonte: Wikipedia)

New York, De Blasio vara  il piano per l’edilizia popolare

In principio fu Edward Koch con il suo piano per l’emergenza abitativa della metà degli anni Ottanta, poi è stata la volta di Michael Bloomberg, con gli investimenti negli affitti - per usare un termine noto all’Italia - a equo canone, e il finanziamento di nuovi palazzi “accessibili”. Ora è il turno di Bill De Blasio pronto a varare un piano per l... (La Stampa - 26 gennaio 2014) Leggi | Commenta

New York nell'era De Blasio

1 gennaio: New York dopo 12 anni saluta il sindaco uscente Michael Bloomberg. Ha prestato giuramento il nuovo sindaco Bill De Blasio, l'italio americano eletto lo scorso novembre. Eredita una città che negli ultimi anni è migliorata sotto tanti punti di vista ... (Rai News - 1 gennaio 2014) Leggi | Commenta

Il parcheggio a New York si paga col cellulare

Si chiama ‘Pay by the Phone’ e consente agli automobilisti di pagare il parcheggio tramite cellulare oppure online. L’ultima rivoluzione del sindaco uscente Michael Bloomberg. Quindi addio a bigliettini e monetine per pagare il parcheggio a New York. Il servizio sara’ disponibile in 14 mila punti e sara’... (Esteri Blog - 27 dicembre 2013) Leggi | Commenta
Premi
Anno Premio Titolo
2013 Tony Honors for Excellence in Theatre
2008 Richard A. Cook Gold Medal Award
2007 Gotham Independent Film Tribute Award
2003 Award for Distinguished Leadership in Global Capital Markets
Loading....