Michelangelo Buonarroti

Protagonista del Rinascimento italiano, fu riconosciuto già al suo tempo come uno dei più grandi artisti di sempre.
Fu nell'insieme un artista tanto geniale quanto irrequieto. Il suo nome è collegato a una serie di opere che lo hanno consegnato alla storia dell'arte, alcune delle quali sono conosciute in tutto il mondo e considerate fra i più importanti lavori dell'arte occidentale: il "David", la "Pietà" o il ciclo di affreschi nella "Cappella Sistina" sono considerati traguardi insuperabili dell'ingegno creativo.
Lo studio delle sue opere segnò le generazioni successive, dando vita, con altri modelli, a una scuola che fece arte "alla maniera" sua e che va sotto il nome di manierismo.
Michelangelo nacque il 6 marzo 1475 a Caprese, in Valtiberina, vicino ad Arezzo, da Ludovico di Leonardo Buonarroti Simoni, podestà al Castello di Chiusi e di Caprese, e Francesca di Neri del Miniato del Sera. La famiglia era fiorentina, ma il padre si trovava nella cittadina per ricoprire la carica politica di podestà. Michelangelo era il secondogenito, su un totale di cinque figli della coppia. (fonte: Wikipedia)

«Dalla Minetti solo cortesie alle amiche»

Michelangelo Trimboli è sull'uscio del suo appartamento al terzo piano di viale Bligny 58, con Alice, il labrador gigante della figlia. «Quante volte le avevo detto di lasciar perdere quell'uomo. Quante volte le ho detto che l'avrebbe ammazzata. Ma ogni volta lui ... (il Giornale - 3 giorni fa) Leggi | Commenta

«Le diceva: se mi lasci ti ammazzo»

Sonia Trimboli, 42 anni, è stata strangolata dal fidanzato, Gianluca Gerardo Maggioncalda, anche lui 42 anni, nell'appartamento di lui in via della Commenda a Milano. Il padre di Sonia, Michelangelo Trimboli, originario di Milazzo, racconta: «Si erano ... (Corriere della Sera - 3 giorni fa) Leggi | Commenta

Tv e arte: si riaccendono i riflettori sulla Cappella Sistina

Stanno per riaccendersi le televisioni di tutto il mondo sulla Cappella Sistina in Vaticano. Già, perché per il 450° anniversario della morte a Roma di Michelangelo Buonarroti - l'artista universale che qui ha lasciato il capolavoro suo maggiore, gli affreschi ... (Marida Caterini la tv e...... - 7 giorni fa) Leggi | Commenta

Nella Cappella Sistina da fine mese aria nuova

A fine mese saranno inaugurati infatti nuovi impianti di climatizzazione e illuminazione di ultima generazione. L'occasione sarà nel duplice anniversario dei 20 anni dal restauro della Volta e del Giudizio Universale e dei 450 anni dalla morte di Michelangelo. (MondialiBrasile.com - 7 giorni fa) Leggi | Commenta

Un nuovo respiro per la Cappella Sistina

A 20 anni dal restauro della Volta e del Giudizio Universale, e in occasione del 450° anniversario di morte del Divino Michelangelo, la Cappella Sistina tornerà a splendere di una luce nuova. Dopo 3 anni di lavori, per un costo totale di oltre 3 milioni di euro, ... (ArtsLife - 7 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Altri nomi: Michelangelo Buonarroti, Michelango di Lodovico Buonarroti Simoni
Nascita: sabato 6 marzo 1475 a Caprese Michelangelo (Arezzo, Toscana, Provincia di Arezzo, Italia)
Morte: martedì 18 febbraio 1564 a Roma (Italia, Lazio, Provincia di Roma)
Nazionalità: Italia, Repubblica fiorentina
Attività: Architetto, Scultore, Artista, Poeta, Pittore, Ingegnere