(fonte: Wikipedia - Attributed to wikipedia user Vauro_Senesi_e_Michele_Santoro.jpg)

Michele Santoro

Figlio di un macchinista delle ferrovie, originario di Monteverde, si è laureato in filosofia presso l'Università di Salerno, dove ebbe per relatore Biagio De Giovanni. Ha iniziato la sua militanza politica nel gruppo maoista Unione Comunisti Italiani e, contemporaneamente, la sua carriera giornalistica sul periodico "Servire il popolo", edito dalla stessa organizzazione e chiuso nel 1975 con lo scioglimento dell'UCI.
Successivamente passò al quindicinale del PCI campano "La Voce della Campania", di cui fu direttore da marzo 1979 per nove mesi, quando venne allontanato per le sue posizioni eterodosse rispetto alla linea ufficiale del partito.
Collaborò quindi con "L'Unità", "Il Mattino" ed "Epoca". Prima di essere assunto in RAI nel 1982, ha lavorato per la radio come conduttore di rubriche e autore di sceneggiati radiofonici ("Via le odiate macchine", Radio Uno).
Nel 1998 vince il Premio Cimitile con il libro "Michele chi?" edito da Baldini & Castoldi. (fonte: Wikipedia)

Announo, 4 Giugno: I gay? Non esistono

Giovedì 4 Giugno 2015 va in onda in prima serata su La 7 un nuovo appuntamento di Announo, il programma nato dalla costola di Servizio Pubblico di Michele Santoro condotto da Giulia Innocenzi. Giulia Innocenzi. Quale sarà il tema della nuova puntata? (CineTivu - 5 giugno 2015) Leggi | Commenta

Announo: il video shock sugli allevamenti di maiali

È andata in onda ieri sera 21 maggio la prima puntata di “Announo”, il programma tv di La7 condotto da Giulia Innocenzi. La giovane allieva di Michele Santoro ha aperto la serie di quest'anno con un'inchiesta shock sugli allevamenti intensivi fuorilegge, e ha ... (Consumatrici - 22 maggio 2015) Leggi | Commenta
Loading....