Mimmo Calopresti

Dopo la militanza in gioventù nell'organizzazione politica "Lotta Continua per il Comunismo" e la produzione della fanzine antagonista "Blood", inizia la sua carriera all'Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico (AAMOD), per il quale realizza nel 1985 il video "A proposito di sbavature" che vince il primo premio al Festival Cinema Giovani di Torino. In seguito realizza diversi documentari e cortometraggi - fra cui "Fratelli minori" (1987), "Ripresi" (1987) e "Alla Fiat era così" (1990). All'inizio degli anni novanta inizia la sua collaborazione con la Rai, per la quale realizza "Paolo ha un lavoro" (1991) e "Paco e Francesca" (1992). Sempre per l'AAMOD realizza "1943 - La scelta" e "Pane, Pace, libertà 1943-1945".
L'esordio cinematografico avviene nel il 1995, quando realizza "La seconda volta", con Valeria Bruni Tedeschi (che sarà poi una delle sue "attrici feticcio"), Marina Confalone e Nanni Moretti. La sceneggiatura si aggiudica il Premio Solinas e la pellicola, che racconta dell'incontro fra una vittima delle Brigate Rosse e un'ex brigatista, viene presentato nella Sezione Ufficiale del Festival di Cannes. (fonte: Wikipedia)

Giorgio Panariello primo ruolo drammatico in Uno per tutti di Mimmo Calopresti

Il comico protagonista con Thomas Trabacchi e Fabrizio Ferracane di Uno per tutti (Play4movie - 14 giorni fa) Leggi | Commenta

BUON COMPLEANNO Sebastiano Fusco, Stefania Pezzopane, Alberto Paloschi…

…Tito Stagno, Guido Messina, Carlos Saura, Bruno Voglino, Gianni Vattimo, Jack La Cayenne, Scilla Gabel, Giovanni Pellegrino, Aldo Spinelli, Giovanni Cobolli Gigli, Bob Morse, Mimmo Calopresti, Fabrizio Bentivoglio, Paolo Rossi, (Roma Daily News - 85 giorni fa) Leggi | Commenta

Fca, Calopresti: Mirafiori? Non credo al rilancio

Torino, 26 nov 2014 - Non crede al rilancio di Mirafiori Mimmo Calopresti, al Torino Film Festival in qualita' di produttore d . Versione stampabile Stampa | Invia articolo a un amico Invia | Scrivi alla redazione Scrivi. Al Tff in qualita' di produttore di Mirafiori ... (AlessandriaNews - 27 novembre 2014) Leggi | Commenta

Calopresti: Mirafiori? Fiat non c'è più, non credo al rilancio

Milano, (askanews) - Non crede al rilancio di Mirafiori Mimmo Calopresti, al Torino Film Festival in qualità di produttore della commedia amara "Mirafiori Luna Park" di Stefano Di Polito. "E' inutile girarci intorno: la Fiat a Torino non c'è più" ha detto il regista ... (askanews - 26 novembre 2014) Leggi | Commenta

'Mirafiori Lunapark': Stefano Di Polito racconta la Fiat che non c'è più

Il mondo operaio della Fiat che non c'è più, fatto di solidarietà, senso di comunità, sogno di un futuro migliore e rivendicazioni sociali, è protagonista di Mirafiori Lunapark. Il film del regista Stefano Di Polito, prodotto da Mimmo Calopresti con Rai Cinema, ... (Taxidrivers.it - 26 novembre 2014) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9

Locandine

Happiness for Free (2002)

Film

Anno
Titolo
Personaggio
2002
Happiness for Free
 
2000
Preferisco il rumore del mare
Don Lorenzo
1998
Notes of Love
 
Data di nascita: martedì 4 gennaio 1955
Luogo di Nascita: Polistena (Italia, Calabria, Provincia di Reggio Calabria)
Nazionalità: Italia
Attività: Sceneggiatore, Regista, Produttore cinematografico, Attore