Minnesota Timberwolves

I Minnesota Timberwolves sono una delle trenta squadre di pallacanestro che militano nel massimo campionato professionistico mondiale, la National Basketball Association.
I Timberwolves sono la terza franchigia professionistica di pallacanestro con sede a Minneapolis e l'ultima NBA dopo il trasferimento dei Minneapolis Lakers a Los Angeles all'inizio degli anni sessanta. Le altre due, i Minnesota Muskies e i Minnesota Pipers erano membri della American Basketball Association.

1989-1995: I primi anni nella NBA
Il basket professionistico torna a Minneapolis nel 1987 quando la NBA decide di inserire due nuove squadre nella sua rosa (l'altra è Orlando). I Timberwolves debuttano il 3 novembre 1989 perdendo in casa dei Seattle SuperSonics 106-94. Cinque giorni dopo faranno il loro debutto casalingo perdendo contro i Chicago Bulls di Michael Jordan e Scottie Pippen 96-84. Solo due notti dopo i Minnesota otterranno finalmente la loro prima vittoria battendo i Philadelphia 76ers guidati da Charles Barkley il 10 novembre. La stagione si chiuderà con un record che è tuttora imbattuto, più di un milione di spettatori durante tutto il campionato nel vecchio Hubert H. Humphrey Metrodome. I Timberwolves guidati da Tony Campbell con 23 punti di media finirono la loro stagione d'esordio con un record 22-60, all'ultimo posto nella Midwest Division. (fonte: Wikipedia)
Ultime Notizie

Houston “chiama” Gentile. Quinto italiano in Nba?

Una chiamata di quelle importanti è arrivata ad Alessandro Gentile, che alle ore 5.40 italiane è stato ufficialmente scelto nel draft Nba (numero 53) dai Minnesota Timberwolves. La franchigia di Minneapolis ha poi venduto i diritti del capitano dell’Armani Jeans Milano a Houston, con i Rockets che ora... (Sport Paper - 27 giugno 2014) Leggi | Commenta

Minnesota-Detroit 114-101: highlights

I Minnesota Timberwolves si aggiudicano una sfida importante in chiave playoff. La squadra di Kevin Love, autore dell'ennesima doppia doppia, ha ancora carte da giocarsi per guadagnare l'ingresso alla post season. In una situazione simile sono i Detroit ... (La Gazzetta dello Sport - 8 marzo 2014) Leggi | Commenta

Nba: mostruoso LeBron James, 61 punti!

Massimo in carriera per la stella di Miami nella vittoria coi Bobcats. Successi esterni per Lakers e Timberwolves. LeBron James. Foto espn.com -. NOTIZIE CORRELATE. 03/03/14 Sorridono Spurs e Thunder · 02/03/14 Noah e i Bulls schiantano i Knicks. (Datasport - 4 marzo 2014) Leggi | Commenta

Basket Nba: mostruoso LeBron James, 61 punti

Massimo in carriera per la stella di Miami nella vittoria coi Bobcats. Successi esterni per Lakers e Timberwolves. Invia ad un amico. OkNotizie; Stampa. A A A. 4 marzo 2014. LeBron James, foto Afp. La notte Nba ha un nome e un cognome: LeBron James da ... (Sport Mediaset - 4 marzo 2014) Leggi | Commenta

NBA, Nash torna in campo

Quattro le gare NBA disputate nella notte. La vera notizia è il ritorno in campo di Nash. Il play mette a referto sette punti e nove assist (in 24' di gioco) nella sfida persa, dai suoi Lakers, contro i Timberwolves (109-99, 32 punti di Martin). "Si sentiva bene e, ... (Sportal - 5 febbraio 2014) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10