Montella

(fonte: Wikipedia - Attributed to wikipedia user Tiziano1900)
Montella è un comune italiano di 7.860 abitanti della provincia di Avellino, in Campania, nella regione storica dell'Irpinia.
Nato come villaggio sannita nel I millennio a.C. su una zona già abitata nel periodo neolitico, il paese diventa municipio romano (91-89 a.C.), sede gastaldale e poi contea sotto i Longobardi.
È nota per la produzione della Castagna di Montella, cui è riconosciuto il marchio IGP e per il Tartufo nero. Il territorio, compreso nel Parco regionale Monti Picentini e prevalentemente montuoso, è rinomato per la bellezza del paesaggio. È ricca di sorgenti, quattro delle quali alimentano l'Acquedotto Pugliese.
È il paese di origine del marchese Michelangelo Cianciulli, Reggente delle Due Sicilie nel 1808 e promulgatore delle leggi eversive della feudalità nel Regno.
Ha avuto rilievo internazionale nel 2003 la scoperta nel Convento di San Francesco (Monumento nazionale) degli indumenti funebri del conte Diego I Cavaniglia, morto nel 1481 nella battaglia di Otranto e sepolto nel convento: comprendenti una giornea (che rappresenta un "unicum" al mondo, dato che non sono stati ad oggi rinvenuti altri esemplari) ed un farsetto, sono stati restaurati e sono attualmente esposti nel museo dell'Opera del convento. (fonte: Wikipedia)
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

Fiorentina, Sousa: "Non devo spiegare a nessuno le mie cene"

Ma questa cena rischia di trasformarsi da conviviale (e anche tremendamente cara) ad indigesta, perché le separazioni traumatiche, quando avvengono, lasciano anche strascichi velenosi mica da ridere (Montella e Prandelli ne sanno qualcosa). Continua a ... (Mondo TiVu - 21 giorni fa) Leggi | Commenta
Mappa
Loading....