Montenegro

Il Montenegro (mon. "Crna Gora", "Црна Гора"), è uno Stato europeo situato nella penisola balcanica e che si affaccia sul mare Adriatico. Confina con Serbia, Kosovo, Albania, Croazia, Bosnia ed Erzegovina.
Fino al 2 giugno 2006 la Repubblica del Montenegro è stata unita alla Repubblica di Serbia con il nome di Serbia e Montenegro. Dal 3 giugno 2006 il Montenegro è diventato uno Stato indipendente, proclamato a seguito del referendum sull'indipendenza del 21 maggio 2006. È membro dell'ONU.
Conta 672.180 abitanti e una superficie di 13.812 km², la densità di popolazione è di 48ab./km ². La capitale è Podgorica.
Il nome fa riferimento al colore scuro e intenso delle foreste che un tempo coprivano le Alpi Dinariche, così come era possibile vederle dal mare. Nella maggior parte delle lingue indoeuropee non slave si è affermata la dizione veneta introdotta dai Veneziani.
Un'altra tesi suggerisce che il nome Montenegro derivi dal nome dalla famiglia imperiale bizantina dei Comneno. Si trasformò, in ogni caso, dopo l'avvento della dinastia dei Cernetic, Crnojević, o Cernojević (= Neri) in Cernagora o Crnagora (= Montenegro). Prima dei Cernetic, la nazione balcanica si chiamava Principato di Zeta (vedi al riguardo e circa la storica forma cognominale, ad esempio, la voce "Cernetic Principi di Montenegro, Serbia e Macedonia" nel volume Grb Srbije, razvoj kroz istoriju (Lo stemma della Serbia attraverso la storia) di Milic Milicevic, ed. Sluzbeni Glasnik, Belgrado 1995, e altri. Un'altra tesi ancora fa derivare il nome dal fatto che ancora in epoca medioevale l'area fosse abitata da popolazioni latine, dette appunto "nigri latini", che nel passare dei secoli si sono slavizzate, come è avvenuto un poco in quasi tutta quella che è la ex-Jugoslavia (cfr. morlacchi). (fonte: Wikipedia)

Italia nel segno di Aradori: Montenegro ko 86-84

“Certe partite si vincono con la testa”. Queste le prime parole del CT Simone Pianigiani dopo il successo della nostra Nazionale contro il Montenegro (86-84) nella gara d'esordio del Torneo di Skopje, terzo ed ultimo torneo stagionale di preparazione alle ... (SportCafè24.com - 3 giorni fa) Leggi | Commenta

Pallanuoto, Europei: Settebello di bronzo, Serbia campione

Gli azzurri superano 11-9 il Montenegro nella finale di consolazione: per la sesta volta terzo posto nella rassegna continentale. Ungheria sconfitta 12-6 in finale. Invia ad un amico. OkNotizie; Stampa. A A A. 27 luglio 2014. Settebello, foto AFP. Il Settebello ... (Sport Mediaset - 4 giorni fa) Leggi | Commenta

Il Settebello conquista il bronzo

Gli azzurri superano il Montenegro 11-9 nella finale per il terzo posto. Serbia campione d'Europa. 1406492703799_452792798.jpg. L'Italia ha vinto la medaglia di bronzo agli Europei di pallanuoto di Budapest, in Ungheria. Nella finale per il terzo posto, ... (Rai Sport - 4 giorni fa) Leggi | Commenta

Basket, a Skopje Datome piega anche la Macedonia

ROMA - Nel torneo di Skopje altro successo per l'Italia, che dopo aver superato il Montenegro batte anche la Macedonia 63-56. Al termine di un match nervoso e spigoloso gli Azzurri dimostrano carattere e grinta per far fronte ai padroni di casa, sorpresi dal ... (Corriere dello Sport.it - 4 giorni fa) Leggi | Commenta

Basket, Italia di misura sul Montenegro

Finale vincente ma palpitante per l'Italia al torneo di Skopje: gli azzurri hanno sconfitto il Montenegro per 86-84, grazie a due liberi di uno strepitoso Aradori, top scorer con 32 punti. Cinciarini, Cusin, Aradori, Ale Gentile e Datome è lo starting five azzurro, con ... (Olimpiazzurra - 6 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Mappa